facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Salta l’imbarco per la Grecia
con quasi 38 di febbre:
turista negativa al tampone

ANCONA - La giovane torinese, controllata ieri nello scalo dorico, è potuta partire nella giornata di oggi, una volta arrivati i risultati di Torrette che hanno escluso la sua positività al Covid-19
Print Friendly, PDF & Email

Il porto di Ancona

 

 

E’ risultato negativo il tampone a cui era stata sottoposta ieri a Torrette dopo che, in procinto di imbarcarsi per la Grecia, era stata trovata con una temperatura pari a 37.8.
E’ dunque finita bene l’odissea nella quale era piombata una turista torinese fermata al porto dorico durante i normali controlli anti Covid predisposti dall’Autorità Portuale.
La donna doveva imbarcarsi sulla Superfast diretta a Igoumenitsa e in partenza alle 13,30 di ieri ma, ai controlli effettuati con il termoscanner, la rilevazione aveva fatto segnare 37,8°.
La turista era stata quindi ricoverata in una delle due sale appositamente allestite nello scalo per la verifica dei casi sanitari che presentano sintomi collegabili al Covid-19. A seguito delle successive rilevazioni, la temperatura però non scendeva, dunque ecco la decisione di trasferirla a Torrette e di sottoporla a tampone.
Isolata, questa mattina è arrivato però il responso che ha dato esito negativo e che ha permesso alla giovane turista di poter partire alla volta della Grecia, a bordo di un altro traghetto salpato nella giornata.

In partenza per la Grecia con quasi 38 di febbre: turista fermata al porto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X