facebook rss

Avaria al motore alle Due Sorelle,
barca rischia di infrangersi sugli scogli

SIROLO - A recuperarla è stata la motovedetta della Guardia Costiere. Incolume l'equipaggio, composto da quattro adulti e due bambini, tutti residenti a Perugia
Print Friendly, PDF & Email

La barca trainata dalla Guardia Costiera

 

Una gita in barca che poteva trasformarsi in tragedia. E’ stata recuperata prima che potesse infrangersi sugli scogli del Conero una barca con il motore in avaria all’altezza delle Due Sorelle, a Sirolo. Ad effettuare le attività di assistenza e soccorso è stata la motovedetta Sar  (Search And Rescue) della Guardia Costiera, dislocata al porto di Ancona.  L’allarme è scattato poco prima delle 16. L’imbarcazione, con a bordo 4 adulti (2 uomini e 2 donne) e 2 bambini, originari della provincia di Perugia, è stata spinta dal moto ondoso verso terra, con il rischio di infrangersi sugli scogli a causa dell’avaria al motore. Gli uomini della Guardia Costiera, giungi sul posto, hanno trasbordato donne e bambini e, dopo aver messo in sicurezza l’imbarcazione, hanno effettuato il rimorchio della stessa al porto di Numana. L’allarme, pervenuto alle  15,39 odierne alla sala operativa della Capitaneria di porto di Ancona, si è conclusa con l’ormeggio al porto di Numana alle 16,50  e lo sbarco di tutti gli occupanti della barca. Nessun ferito. Solo un po’ di paura per tutto l’equipaggio.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X