facebook rss

I certificati anagrafici
si ritirano in tabaccheria

OSIMO - Entro Natale, grazie a un nuovo software di cui si è dotato il Comune per ridurre le code agli sportelli, si potranno stampare anche da casa. Potenziato il personale dell’Ufficio servizi demografici
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Pugnaloni mostra la carta d’identità elettronica

 

 

Passo avanti nella digitalizzazione dei servizi per il Comune di Osimo. «Entro Natale grazie ad un nuovo software in elaborazione potremo stampare direttamente da casa od in edicola e/o tabaccherie i certificati di nascita, morte, residenza, stato di famiglia allegerendo le code agli sportelli. – spiega il sindaco Simone Pugnaloni – Una misura che in questo momento favorira’ i tempi di rilascio delle carte d’identita’ perche ci sara’ piu’ personale a disposizione. Per il rilascio dei certificati da casa sara’ sufficiente autenticarsi presso un sito dedicato e il certificato sara’ autenticato da un Qr code, presso le edicole ed i tabaccai il servizio sara’ refolato da apposita convenzione». Nel frattempo sarà anche potenziato il personale dell’Ufficio Anagrafe.«Per permettere ai due nuovi dipendenti destinati ai servizi demografici di entrare in servizio per Natale – aggiunge il sindaco – avremo un nuova ubicazione ed un ufficio rinnovato per il protocollo autonomo dai servizi anagrafici cosi che dove ora è ubicato si amplieranno gli spazi dello stato civile. Quindi da una lato digitalizzazione, dall’altro lato nuovo personale per i servizi che possono essere resi solo allo sportello; due interventi che l’Amministrazione comunale portera’ a termine entro fine anno quale misura anti Covid19 e per essere sempre piu’ all’avanguardia nel servizio ai cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X