facebook rss

Al Comando Legione carabinieri Marche
la visita del generale Ilio Ciceri

ANCONA - Il comandante ha ringraziato i militari dell'Arma della Legione, ai quali è stato consegnato un encomio, per l'impegno e la vicinanza ai cittadini durante la pandemia
Print Friendly, PDF & Email

Un momento della visita di questa mattina

Si è tenuta questa mattina la visita effettuata da parte del generale di Corpo d’Armata Ilio Ciceri, comandante Interregionale carabinieri “Podgora” di Roma, al Comando della Legione carabinieri Marche. La cerimonia, che si è tenuta nel rispetto delle misure disposte per il contenimento dell’emergenza da Covid, ha visto l’alto ufficiale ricevuto dal Comandante della Legione, il generale di brigata Fabiano Salticchioli, alla presenza di una contenuta rappresentanza di militari della Legione e dell’Ispettore regionale Marche dell’associazione Nazionale carabinieri.
Il generale Ciceri ha ricordato i militari caduti nel 2020 a causa del Covid e nell’occasione ha consegnato un encomio concesso dal Capo di Stato Maggiore della Difesa al Comando Legione carabinieri Marche per l’opera svolta dagli uomini della Legione durante la pandemia, a sostegno della popolazione; esprimendo inoltre apprezzamento, stima e ringraziamento a tutti i carabinieri che prestano servizio nel territorio della Legione, per l’attenzione e la vicinanza data ai cittadini, esortando a continuare ad andare incontro alle sempre crescenti esigenze della società. Infine, il generale ha rinnovato gli auguri per le imminenti festività.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X