facebook rss

Doni per i piccoli pazienti
dell’ospedale di Jesi

DONI - Pennarelli e matite per i degenti di Pediatria del Carlo Urbani dal Ctg Vallesina
Print Friendly, PDF & Email

 

Solidarietà dal CTG Vallesina di Jesi per il reparto di Pediatria dell’ospedale Carlo Urbani di Jesi. Il presidente dell’associazione Maurizio Gualdoni, accompagnato da Carlo Bellocchi e da Andrea Laudazi di ArtGrade, ha consegnato in questi giorni alla responsabile dell’unità operativa dott.ssa Antonella Bonucci 48 scatole di pennarelli e matite colorare da destinare ai piccoli pazienti. «Abbiamo appreso che, per l’emergenza covid, i bambini ricoverati non possono giocare insieme e scambiarsi i pennarelli, destinati alla sanificazione subito dopo l’uso – fa sapere il presidente Gualdoni -. Per questo, abbiamo pensato di aumentarne “le scorte” a disposizione, cosicché nessuno resti senza materiale per disegnare». All’occasione, Andrea Laudazi, fondatore dell’associazione culturale ArtGrade, ha donato al reparto diverse centinaia di copie del fumetto fotografico CluÆsis – Alla riscoperta dei misteri di Jesi, che gli operatori potranno donare alle famiglie dei piccoli ricoverati. Doni molto apprezzati dalla dottoressa Bonucci, in un periodo difficile che impone inevitabilmente limiti e restrizioni anche i bambini del reparto, misure necessarie per tenerli al sicuro da rischi di contagio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X