facebook rss

Sanità, in pensione Pasquini:
Di Furia torna alla guida dell’Ars

NOMINE - La dirigente del Servizio sanità ad interim per l'Agenzia sanitaria regionale. Aveva ricoperto lo stesso ruolo nel 2016
Print Friendly, PDF & Email

 

lucia-di-furia

Lucia di Furia

 

Rodolfo Pasquini, direttore dell’Agenzia sanitaria regionale (Ars), da oggi va in pensione. Al suo posto è stata nominata ad interim Lucia Di Furia, che aveva già ricoperto il ruolo e che attualmente è dirigente del Servizio sanità regionale. L’incarico è stato conferito oggi dalla Giunta regionale guidata dal governatore Francesco Acquaroli. Di Furia era già stata direttrice ad interim dell’Ars nel 2016, sotto la Giunta Ceriscioli di centrosinistra. E’ il secondo incarico attribuito dalla Giunta a causa del pensionamento di un dirigente nel giro di due giorni. Ieri, in un ambito diverso, è stato nominato Stefano Babini a capo dell’Ufficio ricostruzione regionale al posto di Cesare Spuri che è andato in pensione. Incarichi ad interim dunque che potrebbero essere confermati o meno nei prossimi mesi.

(Redazione Cm)

Per il post Spuri scelto Babini a capo dell’Ufficio ricostruzione regionale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X