facebook rss

Capitale Italiana della Cultura,
scatta l’ora di Ancona:
audizione al Mibact

CANDIDATURA - Domattina, alle 9.30, la presentazione del progetto La Cultura tra L'Altro alla commissione del Ministero. Si potrà seguire in diretta streaming. Entro cinque giorni, la scelta della città vincitrice
Print Friendly, PDF & Email

La Mole di Ancona

 

Capitale Italiana della Cultura: è il momento di Ancona. Domattina, alle 9.30, è prevista l’audizione con la commissione del Mibact per esporre il dossier e i progetti che sostengono la candidatura del capoluogo regionale. Tra gli interventi attesi, quello dell’assessore Paolo Marasca e del sindaco Valeria Mancinelli. Presente anche l’assessore al porto Ida Simonella e una delegazione. L’incontro potrà essere seguito al link. Ancona se la gioca con altre nove città: Bari, Cerveteri, L’Aquila, Pieve di Soligo, Procida, Taranto, Trapani, Verbania e Volterra. Nel 2021 capitale della cultura è Parma. Entro il 18 gennaio ci sarà il responso del Ministero. A supporto della candidatura di Ancona, il Comune ha predisposto un intero sito (link) dedicato alla città, ai suoi progetti, al comparto culturale, agli attori che lo sostengono e ai contributi arrivati negli ultimi giorni. Si contano – tra gli altri – quelli di Massimo Recalcati, direttore scientifico di KUM Festival, dell’attrice dorica Lucia Mascino, dello scenografo premio Oscar Dante Ferretti, del cantautore Manuel Agnelli, del direttore del Museo Omero Aldo Grassini e di Mauro Ermanno Giovanardi, direttore artistico de La Mia Generazione. E’ stata anche lanciata una petizione online per supportare Ancona sulla piattaforma chang.org. E ancora, i social dedicati ad Ancona Capitale della Cultura 2022 e ai suoi simboli: dai luoghi, ai festival, passando per le testimonianze di chi ha deciso di investire sul capoluogo. Che domani sia l’inizio di una grande sfida.

(fe.ser)

Ancona Capitale della Cultura «Non mancherà il sostegno della Regione»

Capitale della Cultura, il sostegno di Lucia Mascino: «Voterei Ancona a occhi chiusi»

Ancona Capitale della Cultura: «Proviamo a essere un capoluogo al servizio dell’intera regione»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X