facebook rss

Sciopero nazionale dei trasporti:
si ferma anche Conerobus

E' STATO INDETTO dalle sigle sindacali per lunedì 8 febbraio, dalle 11,30 alle 15,30
Print Friendly, PDF & Email

Sciopero nazionale dei trasporti: possibili disagi anche nella provincia di Ancona. L’annuncio di Conerobus agli utenti: «Avvisiamo la gentile clientela che le organizzazioni sindacali degli autoferrotranvieri Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal e Ugl hanno proclamato uno sciopero nazionale di quattro ore per la giornata di lunedì 8 febbraio, che nel settore del personale viaggiante del trasporto pubblico locale riguarderà la fascia oraria 11,30-15,30». Nelle Marche,  «L’astensione dal servizio di linea  avverrà nella fascia oraria 11,30-15,30; le partenze dei bus dai capolinea verranno effettuate dall’inizio del servizio fino alle ore 11,29 e dalle ore 15,30 fino alla fine del servizio; sono esclusi dallo sciopero i servizi per i disabili e i servizi scuolabus». Nella fascia oraria indicata potrebbero non essere garantite tutte le corse in partenza dai capolinea.  Lo sciopero è stato indetto principalmente per il rinnovo del contratto (CCNL) ai lavoratori del settore. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X