facebook rss

Vento artico in arrivo,
neve anche sulla costa

METEO - Il dipartimento di Protezione civile regionale fa il punto sui prossimi giorni: «Nevicherà nel pomeriggio di venerdì e sabato. Cumuli di 20 centimetri nelle colline interne. Temperature a picco almeno fino a lunedì»
Print Friendly, PDF & Email

Ancona sotto la morsa del freddo portato da Burian, nel 2017

 

 

Venerdì e sabato arriva la neve, dalle montagne fino alla costa e le temperature precipitano. La Protezione civile Marche ha stilato stamattina le previsioni meteo da qui a sabato. «Da domani la circolazione cambia, favorendo l’arrivo di aria di origine artica che transiterà sulla penisola balcanica per poi arrivare sul versante adriatico il pomeriggio di venerdì – spiega Stefano Sofia del dipartimento regionale -. Nevicherà dal tardo pomeriggio di venerdì, fino alle ore centrali di sabato, anche a quote pianeggianti». La neve insomma arriverà con buona probabilità anche nelle città costiere, anche se prima ovviamente imbiancherà le colline più interne. «Inizialmente nevicherà su montagne e colline, ma nel corso del pomeriggio di venerdì con ogni probabilità le nevicate toccheranno anche la costa». La previsione, da verificare poi nei prossimi giorni (domani ci sarà un aggiornamento sulle previsioni, che sono più corrette nelle 24 ore precedenti), è di «una ventina di centimetri di neve nelle zone dell’interno, circa cinque sulla costa». Uno sguardo alla prossima settimana «Dopo il momento peggiore di questo venerdì e sabato, da sabato pomeriggio le nevicate saranno in esaurimento, tranne deboli fenomeni sui Sibillini. Però l’aria freddo rimarrà almeno fino a lunedì, con il problema delle gelate». Il responsabile regionale David Piccinini aggiunge inoltre che «domani ci sarà un aggiornamento sulla situazione. Non ci aspettiamo comunque eventi come quelli del 2017».

(Fe. Nar.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X