Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

In provincia 111 classi in quarantena,
scuole chiuse in quattro città

REPORT - Studenti lontani dai banchi di scuola a Sassoferrato, Genga, Filottrano e Loreto. Anconetano maglia nera per il numero di alunni in isolamento

La sanificazione delle aule in una foto d’archivio

Sono 236 le classi delle scuole di ogni ordine e grado attualmente poste in quarantena dall’autorità sanitaria in tutta la regione Marche. Il dato, che comprende anche le scuole paritarie, emerge dalla prima rilevazione effettuata ieri sulla base delle informazioni inserite dalle istituzioni scolastiche nella piattaforma predisposta dal sistema informativo creato dall’Ufficio scolastico regionale. Le classi interessate rappresentano il 2,26% delle 10.464 sezioni e classi censite, dalla scuola dell’infanzia alle secondarie di secondo grado. Maglia nera per la provincia di Ancona: in quarantena si trovano attualmente 111 classi. Segue il Pesarese con 57 classi, il Maceratese  con 46 e i territori del Fermano e dell’Ascolano con complessivamente 22 classi lontane dai banchi di scuola.  «Dai dati – ha fatto sapere l’Ufficio Scolastico Regionale – sembra in ogni modo emergere la conferma di un sistema scolastico che, allo stato attuale, garantisce a studenti e personale un livello di prevenzione adeguato a limitare la diffusione della pandemia al proprio interno, suggerendo, come già più volte ipotizzato, che i maggiori rischi vadano individuati nel contesto della socialità esterna». Ad oggi, sono quattro i Comuni della provincia che hanno deciso di chiudere tutte le scuole: Sassoferrato, Genga, Filottrano e Loreto. Sono le città in cui più hanno preso campo le varianti del Covid-19 e dove nelle ultime settimane si è assistito a un’impennata di contagi. Nei giorni scorsi, sono partiti gli screening per la popolazione scolastica di Sassoferrato e per alcuni plessi di Castelfidardo.

(Redazione CA)

Scuole chiuse a Filottrano: screening al via per gli studenti

Loreto, lezioni in Dad anche per gli studenti pendolari

Covid a Castelfidardo, il sindaco: «Screening per tutti gli studenti, non chiuderò i luoghi pubblici»

Sassoferrato, parte lo screening per la popolazione scolastica

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X