facebook rss

‘Ti Presento Dante’,
tre incontri sul sommo poeta

OSIMO - Li organizza il Rotary Club nell'anno del 700esimo anniversario della morte. Domani il primo appuntamento del trittico di lezioni sulla piattaforma zoom
Print Friendly, PDF & Email

Pasquale Romagnoli

 

 

Il Rotary Club Osimo “ci presenta Dante” sotto tre aspetti tutti da indagare: si inizia il 30 marzo con il primo degli incontri dal Titolo “Dante e l’amore”, quindi il 13 aprile “Dante e la Filosofia”, infine il 27 aprile “Dante e la Lingua”. Sono i tre appuntamenti con cui il Rotary osimano ha creato un percorso innovativo dedicato al sommo poeta in occasione del 700° anniversario della morte, avvenuta nel 1321. Si intitola più in generale “Ti Presento Dante”, il trittico di lezioni – spettacolo via zoom per studenti, docenti, appassionati e curiosi realizzato da Luca Di Dio e Giorgio Massei. Un’occasione ulteriore con cui il Rotary Club Osimo dimostra tutta la propria vicinanza al territorio, non rinunciando a promuovere momenti di identità comunitaria neppure in un periodo come questo, reso sempre difficile dall’emergenza dovuta al Covid. «Ma il Rotary non molla – spiega in una nota il presidente Pasquale Romagnoli – noi ci siamo, come ci siamo stati durante la primavera scorsa. Compatibilmente con quanto permette la situazione, questa serie di spettacoli dedicati al grande Poeta ci permette di continuare ad essere un punto di riferimento per il territorio in cui opera il nostro Club ». Ti Presento Dante è pertanto un ciclo di tre lezioni che nasce dall’idea di offrire al pubblico una divulgazione colta della figura e dell’opera di Dante Alighieri, seguendo un filo conduttore incentrato sulla biografia del poeta come emerge dagli scritti. Le tre tematiche proposte, “Dante e l’Amore”, “Dante e la Filosofia”, “Dante e la Lingua”, rappresentano tre percorsi autonomi e al tempo stesso collegati nella crescita di consapevolezza e maturazione che Dante compie nel suo percorso biografico e ‘professionale’ La struttura dello spettacolo alternerà la figura di commento e quella di Dante, rispondendo all’esigenza di superare la classica lezione/conferenza frontale, per offrire a chi si collega un’esperienza estetica oltreché efferente, e poter godere di musica, immagini, recitativo di versi e dialogo immaginario tra il commentatore e il poeta “redivivo”, in modo assolutamente originale e coinvolgente. Si inizia con Dante e l’amore il 30 marzo, piattaforma zoom, partendo dai sonetti giovanili sino alla storia d’amore tragico di Paolo e Francesca, al culmine della visione con l’ Amor che move il sole e l’altre stelle. Ad aprile, poi, gli altri due eventi su un Poeta che continua a dimostrare anche oggi la propria attualità. Un’iniziativa che attesta come il Rotary Club Osimo «si sia posto una volta ancora servizio del territorio creando occasioni anche artistiche di confronto e di riflessione», conclude Romagnoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X