facebook rss

Violano il coprifuoco
e passeggiano in strada
senza mascherina: 8 multe

ANCONA - Notte di controlli anti-Covid per i carabinieri del Norm del Comando provinciale e della Tenenza di Falconara
Print Friendly, PDF & Email

Un controllo dei carabinieri (Archivio)

 

Passeggiano in strada incuranti di rispettare l’orario del coprifuoco e in alcuni casi anche senza mascherina. Sono otto le sanzioni da 400 euro ciascuna elevate nelle ultime ore dai carabinieri del Norm del comando provinciale di Ancona. Le prime due violazioni sono state contestate ieri sera intorno alle 21.30 nel capoluogo dorico, nell’area di Largo della Pesca, a due cittadini di nazionalità polacca di 38 e 30 anni, che aveva alzato troppo il gomito, sorpresi a camminare in strada senza dispositivo di protezione. Verso le 22.30, i militari hanno sanzionato in via Cristoforo Colombo un 21enne residente a Locri, trovato fuori casa in orario vietato. Il giovane tra l’altro non ha saputo giustificare perché si trovava nelle Marche e quindi è stato multato anche per aver violato il divieto di spostamento tra regioni. Pochi minuti dopo, sempre in via Colombo, nel corso dello stesso servizio di pattugliamento è arrivata una multa di 400 euro per violazione del coprifuoco anche per un operaio 40enne di Siruacusa, che si trovava in Ancona per motivi di lavoro. Nel corso della nottata appena trascorsa sono stati inoltre multati in via Blasi due uomini di 45 e 42 anni, sempre per la violazione all’obbligo anti-Covid di permanere in casa dalle 22 alle 5 di mattina, mentre i carabinieri della Tenenza di Falconara hanno sanzionato due giovani per lo stesso motivo a Palombina Vecchia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X