facebook rss

Carambola a Varano:
nell’auto c’era una pistola

ANCONA - I carabinieri del Nucleo operativo Radiomobile, questa mattina hanno perquisito la Bmw con la quale il 22enne romeno si era schiantato nel pomeriggio di ieri. La scoperta è stata fatta dopo aver esaminato anche delle storie che il giovane aveva pubblicato sul proprio profilo Instagram
Print Friendly, PDF & Email

La pistola rinvenuta sotto al sedile dell’auto

 

Ieri pomeriggio si era schiantato mentre era alla guida della propria Bmw, percorrendo via Passo Varano e finendo prima contro un’auto in sosta e quindi contro un muretto di cinta.
Trasportato in ospedale dopo essersi rifiutato di sottoporsi all’alcoltest, questa mattina i carabinieri hanno voluto vederci più a fondo dato che l’auto era già stata segnalata l’altro ieri, ai colleghi di Brecce Bianche, mentre a tutta velocità sfrecciava per il quartiere. L’automobilista era stato ovviamente rintracciato e fermato. Inoltre aveva anche causato un incidente per poi scappare.
Collegatisi dunque al profilo social di Instagram del 22enne romeno, residente nel Maceratese ma domiciliato ad Ancona, i militari dell’Arma hanno cercato tra le “storie” che aveva pubblicato recentemente: brevi video nei quali si vantava di come sapeva guidare. Ai carabinieri l’occhio è però finito su una strana sagoma di un oggetto che si trovava appoggiato sul sedile e che poi, ricostruita, è risultata essere una pistola.
Contattati i colleghi della Polizia Locale, i carabinieri del Nucleo Radiomobile sono andati a perquisire la vettura tenuta in custodia. Sotto al sedile, hanno quindi rinvenuto l’arma insieme a dei proiettili. Esaminata, la pistola è risultata essere di quelle utilizzate per il soft air, dunque di libera vendita così come i proiettili che vengono utilizzati, ma il fatto che fosse stata privata del tappo rosso la rendeva identica ad una reale e dunque in grado di risultare come tale. In altri video esaminati dai carabinieri, la pistola era ben in vista sul cruscotto insieme ad alcune banconote da 100 e 50 euro per un totale di circa 700 euro. Altre storie erano state infine girate mentre il giovane usciva dall’ospedale di Torrette. Al giovane si è dunque aggiunta anche la denuncia per porto di armi atte ad offendere.

L’incidente in via Passo Varano

 

Carambola a Varano: auto sfonda un muretto

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X