facebook rss

Blitz dei cani carabinieri:
trovata droga nel bagno della scuola

ANCONA - Nel corso dei controlli svolti negli ultimi giorni i militari della Compagnia di Ancona con le unità cinofile di Pesaro hanno rinvenuto circa 5 grammi di hashish e marijuana occultati da qualche studente all'interno di un sifone nei locali della toilette di un istituto superiore. Sette invece le sanzioni elevate per violazione del coprifuoco anti-Covid
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Ancona impegnati con le unità cinofile nei servizi di controllo

 

Dosi di di hashish e marijuana nascoste nel bagno della scuola non sfuggono al fiuto dai cani dell’Unità cinofila dei carabinieri. Durante il fine settimana appena trascorso i militari della Compagnia di Ancona sono stati impegnati in numerosi controlli del territorio finalizzati da un lato a garantire l’osservanza delle norme in materia di contenimento del contagio da Covid-19, dall’altra a prevenire reati in materia di stupefacenti. In particolare, per quanto concerne quest’ultimo aspetto, di fondamentale importanza è stata la collaborazione del Nucleo Carabinieri Cinofili di Pesaro, che è stato impiegato in attività di controllo su strada e presso istituti scolastici. E proprio in tale ambito sono stati conseguiti i risultati più significativi. Infatti, all’interno dei locali bagno di un istituto superiore del capoluogo dorico, gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto circa 5 grammi di hashish e marijuana, occultati forse da qualche giovane all’interno di un sifone poiché intimorito dalla presenza dei cani. Nel corso del servizio sono stati controllati 282 persone e 150 veicoli: 7 sono state le sanzioni elevate nei confronti di altrettanti soggetti, sorpresi a circolare durante l’orario di coprifuoco senza giustificato motivo o perché privi di dispositivi di protezione delle vie aeree.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X