facebook rss

«Il ponte non chiuderà
per i lavori di finitura»

SENIGALLIA - Sulla spinta delle preoccupazioni dei residenti e dopo un sopralluogo, il sindaco Massimo Olivetti ha ottenuto che venga garantito il transito pedonale su un marciapiedi del nuovo ‘Ponte Angeli dell'8 dicembre 2018’ per l'ultimazione delle opere
Print Friendly, PDF & Email

Senigallia, il ponte 2 Giugno, che sarà ribattezzato ‘Ponte Angeli dell’8 dicembre 2018’

 

«Il ponte non chiuderà per i lavori di finitura previsti. Ieri sono intervenuto personalmente alla presenza di alcuni assessori per rassicurare attività e cittadini con una breve visita in via Carducci. Dopo aver fatto presente che non era contemplata in alcun modo la chiusura totale, il direttore dei lavori si è rimesso alle richieste dell’ente. L’accordo raggiunto garantirà il passaggio tutti i giorni su uno dei due lati a seconda dell’esecuzione dei lavori e durante il weekend il cantiere non sarà attivo». Il sindaco di Senigallia, Massimo Olivetti, rassicura i concittadini: non sarà precluso al transito pedonale il ponte 2 Giugno, che sarà ribattezzato ‘Ponte Angeli dell’8 dicembre 2018’ in memoria delle vittime della Lanterna Azzurra. La ditta che deve effettuarei lavori di rifinitura finale, il rivestimento e la tinteggiatura dell’asfalto dal 17 al 22 maggio, dopo le preoccupazioni dei residenti di via Carducci e il sopralluogo del primo cittadino e di alcuni assessori ha accettato di lasciare aperto al passaggio un marciapiede.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X