facebook rss

10 modi per concludere una e-mail in tedesco

Print Friendly, PDF & Email

Che tu voglia imparare il tedesco per hobby e o che tu stia cercando un nuovo lavoro in Germania, sicuramente avrai a che fare con l’invio di una mail in tedesco. A seconda del destinatario il linguaggio dovrà essere adeguato. Se la mail è indirizzata a un superiore al lavoro oppure a un cliente dovrai optare per una mail formale, con formula di chiusura altrettanto distaccata. Diverso è se il destinatario è un giovane collega o un vecchio conoscente: andrà benissimo un linguaggio e una formula conclusiva molto più amichevole. Una nota importante da tener a mente è l’età del destinatario: come norma generale se ha più di 60 anni, anche se è un vecchio conoscente, meglio utilizzare una chiusura formale.

Concludere una e-mail in maniera formale o informale? Dipende dal destinatario

Per comprendere quale sia la formula di chiusura più opportuna per la tua e-mail, valuta il destinatario che la riceverà. Sicuramente devi optare per una chiusura formale se stai scrivendo a:

  • Il tuo capo
  • Un collega con cui hai pochi rapporti
  • Un’organizzazione
  • Un docente
  • Chiunque tu conosca poco

Puoi, invece, scrivere una mail più colloquiale e informale, se devi comunicare con:

  • Parenti
  • Amici
  • Il partner
  • Chiunque tu conosca molto bene

La scelta della chiusura deve tener conto anche di un ultimo fattore: il livello di conoscenza del tedesco del tuo interlocutore: se hai frequentato delle lezioni di tedesco potrai articolare delle chiusure molto ricche per comunicare magari con un madrelingua. Se i livelli di tedesco del tuo interlocutore sono quelli base, meglio optare per formule sintetiche.

5 frasi per chiudere una mail in tedesco in maniera formale

Per chiudere una mail formale in tedesco puoi utilizzare:

  • Mit freundlichen Grüßen: corrisponde a “In fede”
  • Mit freundlichen Empfehlungen corrisponde a “Cordiali saluti”
  • Freundliche Grüße corrisponde a “Saluti”
  • Mit besten Grüßen corrisponde a “Cordiali saluti”
  • Hochachtungsvoll corrisponde a “Cordialmente”. Questa espressione va utilizzata nelle espressioni più formali, come ad esempio quando si scrive al capo o al proprio docente.

5 frasi per chiudere una mail in tedesco in maniera informale

La chiusura informale viene utilizzata nelle e-mail indirizzate agli amici o anche a un partner o a un parente. Per concludere queste mail puoi utilizzare:

  • Mit herzlichen Grüßen che corrisponde all’italiano “Sinceramente”
  • Herzliche Grüße che corrisponde a “Cordiali saluti”
  • Freundliche Grüße corrisponde a “Saluti”

Queste tre formule di chiusura possono essere utilizzate quando conosci il destinatario ma non hai un livello di intimità tale da esprimerti in maniera più amichevole.

Per concludere una mail indirizzata a tua madre o a qualcuno che ami, invece, puoi anche usare:

  • “Ich drück Dich” che corrisponde all’italiano “Ti abbraccio”
  • “Bis bald” che corrisponde all’italiano “A presto”
  • “Alles Liebe” che corrisponde all’italiano “Con affetto”
  • “Ich vermisse Dich” che corrisponde all’italiano “Mi manchi”

I ringraziamenti prima dei saluti

In alcuni casi, prima di chiudere la mail potresti decidere di ringraziare il destinatario per l’attenzione, oppure chiedergli di risponderti o di inviarti ulteriori notizie. In tutti questi casi, potresti scegliere, prima della formula di chiusura vera e propria, un’espressione fra queste.

Per le mail formali:

  • Ich bedanke mich bei Ihnen im Voraus: corrisponde a “Vi ringrazio anticipatamente”
  • Für weitere Auskünfte stehe ich Ihnen gerne zur Verfügung: corrisponde all’italiano “In caso avesse bisogno di assistenza non esiti a contattarmi”
  • Ich würde mich freuen, bald von Ihnen zu hören: corrisponde all’italiano “Spero di sentirLa presto”

Per le mail informali:

  • Melde dich bald: corrisponde all’italiano “Fatti sentire presto”
  • Ich freue mich auf Deine Antwort: corrisponde all’italiano “Non vedo l’ora di ricevere la tua risposta”
  • Bitte antworte mir bal: corrisponde al nostro italiano “Per favore scrivimi presto”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page