facebook rss

Sbanda e finisce sul marciapiede,
neopatentato positivo all’etilometro

TRECASTELLI - Il giovane alla guida è stato rintracciato dai carabinieri e sanzionato per guida in stato di ebbrezza
Print Friendly, PDF & Email

Una pattuglia dei carabinieri di Senigallia (Archivio)

Ha perso il controllo dell’auto ed è finito su un marciapiede, davanti ad un ristorante, rischiando di causare danni molto gravi. Il proprietario del locale, una volta uscito per verificare cosa fosse accaduto, si è rivolto al giovane conducente, preoccupato per quella guida pericolosa. Questo è però bastato per far nascere una discussione tra i due.
L’episodio è accaduto ieri pomeriggio, a Trecastelli.
L’automobilista, poco dopo si è allontanato senza attendere l’arrivo della pattuglia dei carabinieri che nel frattempo era stata avvisata.
I militari dell’Arma, una volta arrivati sul posto, sono però riusciti ad accertare quale fosse la macchina interessata dall’incidente. Dalla targa, sono quindi risaliti alla proprietaria, risultata essere la sorella del ragazzo che si trovava alla guida.
Il giovane, una volta rintracciato, è stato sottoposto agli accertamenti dell’etilometro rilevando un tasso superiore a 0 ma inferiore a 0,50. Essendo neopatentato, e dovendo guidare per legge con un tasso pari a 0, è stato sanzionato per guida in stato di ebbrezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X