facebook rss

Multato mentre nasceva il figlio,
M&P si “scusa” con un regalo

ANCONA - Questa mattina gli ausiliari del traffico hanno consegnato un pensiero per il bimbo del 33enne sanzionato
Print Friendly, PDF & Email

L’uscita dal Salesi e la consegna del presente (Foto FB)

«La vicenda forse la conoscete già: corre al Salesi per l’arrivo del suo bimbo, parcheggia senza fare il bigliettino o attivare la sosta con MyCicero e… prende una multa!».
A ricordare l’episodio avvenuto qualche giorno fa, è un post scritto da Mobilità&Parcheggi nella propria pagina Facebook spiegando inoltre che «L’ausiliare non conosceva le cause della sosta e purtroppo la multa non può essere tolta, ma noi abbiamo voluto che la famiglia avesse un bel ricordo legato all’arrivo del bebè».
Ecco che «il nostro Amministratore unico, Erminio Copparo, si è messo subito in contatto con il giovane 33enne e gli ausiliari M&P hanno avuto poi il piacere di portargli un simbolico dono al momento delle dimissioni dall’Ospedaletto. La famiglia è rimasta entusiasta di questo gesto e noi siamo felici di aver potuto contribuire, in qualche modo, a risolvere la situazione con un sorriso!
Tanti auguri, piccolo!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X