facebook rss

‘Il gallo del mal di testa’
inaugura l’osservatorio ‘Ø Scene’

OSIMO - Sabato arriva al Loop nella rimodulazione in chiave live club il racconto finalista del Premio Tondelli 2020 firmato da Luca Tazzari e rappresentato dalla formazione marchigiana Pallaksch
Print Friendly, PDF & Email

Il gallo del mal di testa (foto Gianmaria Pennesi)

 

Sabato prossimo, 25 settembre, al Loop di Osimo, con ‘Il gallo del mal di testa’ di Luca Tazzari, prende il via la prima edizione di ‘Ø Scene: dove il teatro suona strano’, l’osservatorio della scena contemporanea, diretto da Giacomo Lilliù. Rassegna ideata e promossa da Malte, Collettivo Ønar & Loop Live Club, con la collaborazione di Amat e il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Osimo. ‘Il gallo del mal di testa’, dopo la tappa al Teatro Sanzio di Urbino in forma di studio, sabato 25 settembre (ore 21.30) arriva al Loop di Osimo nella rimodulazione in chiave live club del testo  di Tazzari, presentata dalla formazione marchigiana Pallaksch. È una serata di doppia inaugurazione: della rassegna e del Loop che con questo spettacolo riapre al pubblico dopo un periodo di chiusura. Il gallo del mal di testa – finalista al Premio Tondelli 2020, ospitato lo scorso luglio in residenza creativa dal festival Urbino Teatro Urbano – racconta il percorso di Tazzari (oltre che autore, anche in scena con Arianna Primavera, Matteo Principi e il regista Giacomo Lilliù) attraverso delle non precisate difficoltà psichiche incontrate durante l’adolescenza. Genitori, medici e un gallo antropomorfo nero e allucinatorio, che lo tormenta e lo accompagna lungo tutto lo svolgersi della malattia: tutti sono in cerca di risposte ad un dolore ironico e senza fondo. Lo spettacolo è una coproduzione di Malte e del Ctu Cesare Questa. Prossimi appuntamenti: 9 ottobre, Woe – Prima cacofonia firmato da Napo, voce e autore del duo di rap sperimentale Uochi Toki (Alessandria; 16 ottobre, x-machine | linea uno del Teatro dei Servi Disobbedienti di Bologna. Inizio spettacoli ore 21.30, biglietti costano 7 euro. (info: loopliveclub@live.it, collettivo.onar@gmail.com, www.looplive.org, www.maltezoo.eu).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X