facebook rss

I rifiuti ‘soffocano’ le Grazie
(Foto)

ANCONA - Segnalazioni dei residenti sulla mancanza di smaltimento dell'indifferenziata lungo le principali strade. In via Corinaldo il marciapiede è addirittura interrotto da cumuli di sacchetti
Print Friendly, PDF & Email

La situazione di questa mattina tra via Corinaldo e via Cingoli

 

Cumuli di rifiuti nel quartiere delle Grazie. Strapieni i bidoni che raccolgono la indifferenziata, tanto che nel marciapiede di via Corinaldo, all’incrocio con via Grazie, è interdetto il passaggio a causa della moltitudine di sacchetti lasciati per strada. La situazione di degrado, stando alle voci di alcuni residenti, andrebbe avanti da qualche giorno. Alcuni hanno scritto segnalazioni al Comune e ad AnconAmbiente per capire il motivo di tanta incuria. Altri sono stati costretti ad uscire dal loro appartamento con il sacchetto e gettarlo altrove, a causa dell’impossibilità di utilizzare i bidoni nei pressi della loro residenza. Il problema riguarderebbe solamente i contenitori della indifferenziata, pieni fino al limite. I sacchetti sono stati anche lasciati, nell’incuria e nell’inciviltà più totale, per strada o lungo i marciapiedi. Le situazioni più critiche – all’interno dell’area delle Grazie – sono visibili in via Corinaldo (dove s’è creata una specie di discaricata naturale), via Cingoli, via Cupramontana e via Fano.

La situazione questa mattina in via Corinaldo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X