facebook rss

Dipendenti del negozio al lavoro
senza mascherina: maxi multa

FABRIANO - I carabinieri del Norm sono entrati nel punto vendita di articoli per la casa con dentro diversi clienti, sorprendendo i tre privi di dispositivo di protezione anti-Covid e li hanno sanzionati con 400 euro ciascuno
Print Friendly, PDF & Email

 

Al lavoro tra le scansie del negozio senza indossare la mascherina. I carabinieri del Norm di Fabriano, nei giorni scorsi, sono intervenuti in un’attività commerciale di Fabriano. Nel punto vendita di articoli per la casa sono stati sorpresi tre dipendenti al lavoro senza indossare la mascherina, come previsto dalla normativa per evitare la diffusione e il contagio da Covid-19. Per i tre (un 20enne, una 22enne e una 45enne), tutti nati all’estero, residenti fuori regione e domiciliari a Fabriano, è stata elevata una contravvenzione da 400 euro ciascuno. Il controllo è avvenuto alle 10,30 del mattino, quando all’interno del negozio c’erano anche diversi clienti. Una volta che i militari hanno appurato, con accertamento diretto, che i tre non indossavano la mascherina è scattata la sanzione amministrativa. I controlli, per la corretta applicazione della normativa Covid-19, proseguiranno in tutte le città che fanno riferimento alla Compagnia carabinieri di Fabriano, diretta dal capitano Mirco Marcucci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X