facebook rss

Emergenza in Ucraina,
incontro pubblico a Cupramontana

PREVISTO domani sera alla Casa delle Associazioni per fare il punto sulla gestione dei profughi e dell'accoglienza
Print Friendly, PDF & Email

 

Dopo la guerra in Ucraina, il Comune di Cupramontana si è subito attivato insieme alle parrocchie, alla locale Croce Verde, alla Protezione Civile Comunale, all’Auser e all’Associazione Nazionale dei Carabinieri in congedo per gestire l’emergenza degli sfollati.

Sono stati organizzati due invii di beni di prima necessità in collaborazione con il consigliere comunale di Rosora Dachan Amer Ahmed che ha provveduto, attraverso la onlus di cui è presidente, a far arrivare a destinazione gli aiuti.
È nato così il Coordinamento “Cupramontana per l’Ucraina” composto dall’Amministrazione Comunale, dalle parrocchie e dai volontari appartenenti alle citate associazioni che si prefigge come obiettivo l’accoglienza e l’integrazione dei profughi.

Oltre alla raccolta dei fondi, dei beni di prima necessità, sulla base dei bisogni espressi, il coordinamento ha provveduto ad effettuare la mappatura degli immobili disponibili e delle famiglie disposte ad accogliere le persone in arrivo dalle zone di guerra.
Per gli immobili disponibili l’Amministrazione Comunale si è attivata con gli organi preposti a richiedere l’ampliamento del progetto S.A.I (Servizio Accoglienza Integrata) comunicando la mappatura delle disponibilità.

Il Coordinamento, ha anche predisposto una serie di iniziative volte ad accertare e a monitorare la disponibilità di volontari per aiutare nelle esigenze quotidiane i profughi.

A breve sarà messo a disposizione della cittadinanza – il Comitato di Coordinamento lo ha previsto – anche un apposito sito web, dove verranno inserite tutte le informazioni utili alla cittadinanza e le istruzioni per agevolare l’aiuto al Coordinamento.

Il Comitato inoltre, al fine di meglio gestire l’integrazione sociale, ha indetto un incontro pubblico, aperto a tutta la cittadinanza previsto per martedì 12 aprile alle 21 presso la Casa delle Associazioni del Comune di Cupramontana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X