facebook rss

Il violino di Vadim Repin
protagonista al Teatro delle Muse

ANCONA - Appuntamento il 28 aprile con il talentuoso musicista russo. Società Amici della Musica “Guido Michelli”, Form, Università Politecnica delle Marche e lo stesso artista dedicano il concerto alla pace e ai valori democratici di umanità, fratellanza e solidarietà tra i popoli
Print Friendly, PDF & Email

Vadim Repin

 

Un concerto straordinario fuori abbonamento conclude la centesima stagione concertistica Amici della Musica “Guido Michelli”, e viene realizzato grazie alla proficua e lunga collaborazione con Form-Orchestra Regionale delle Marche e Università Politecnica delle Marche. Vadim Repin, uno dei maggiori violinisti viventi, sarà in concerto il 28 aprile al Teatro delle Muse, alle ore 20,30, con Alessandro Cervo, primo violino concertatore, Form. Un programma che passa dalla solare vitalità del giovane Mozart alla ritmicità travolgente della Tzigane di Ravel e l’appassionato virtuosismo di Čajkovskij, esaltando tutte le possibilità tecniche ed espressive del grande Vadim Repin, un virtuoso in grado di entusiasmare il pubblico grazie alla sua profonda sensibilità musicale sostenuta da una tecnica impeccabile.

In particolare il programma prevede: Wolfgang Amadeus Mozart, Divertimento per archi n. 1 in re magg. K. 136 e Concerto per violino e orchestra in sol magg. K. 216; Alexander Borodin, Notturno, dal Quartetto per archi n. 2 – orchestrazione di N. Rimskij-Korsakov; Pëtr Il’ič Čajkoviskij, Souvenir d’un lieu cher, Op.42: n. 1 Meditation – arrangiamento di A. Glazunov, e Valse-Scherzo in do magg. per violino e orchestra, op. 34; Maurice Ravel, Tzigane, rapsodia da concerto per violino e orchestra.  Vadim Repin suona il violino Rode di Antonio Stradivari, del 1733.

I prezzi dei biglietti partono da un minimo di 5 euro (ridotti fino a 19 anni) a un massimo di 35 euro per la platea del Teatro delle Muse (nfo. sul sito www.amicimusica.an.it La vendita dei biglietti presso la biglietteria del Teatro delle Muse (071 52525 oppure biglietteria@teatrodellemuse.org). Società Amici della Musica “Guido Michelli”, Form, Università Politecnica delle Marche, e Vadim Repin, – fa sapere una nota ufficiale dell’evento – dedicano il concerto alla pace e ai valori democratici di umanità, fratellanza e solidarietà tra i popoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X