facebook rss

‘Influencer of your life’,
il progetto vinto da uno studente
dell’Iis ‘Merloni-Miliani’

FABRIANO - Alessio Ascione, che ha ideato una piattaforma su cui vendere e comprare auto e motocicli in sicurezza., si è aggiudicato il contest promosso dal gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ancona. Ora potrà intraprendere uno stage formativo in una delle aziende dell'associazione di categoria
Print Friendly, PDF & Email

 

Ha un nome e un volto il vincitore di ‘Influencer of your life’. Il progetto di orientamento ideato dal gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ancona con il contributo della Camera di Commercio – dopo le sue quattro tappe in alcuni istituti superiori della provincia di Ancona, ha decretato il vincitore del contest finale. Un concorso che ha stimolato i ragazzi a produrre una video testimonianza di una loro esperienza o di un loro progetto appartenente a uno dei temi trattati durante gli incontri e che possono essere racchiusi sotto il concetto di responsabilità sociale: ambiente e ecosostenibilità, territorio e appartenenza alla propria comunità, rispetto per gli altri, gestione delle emozioni e spirito imprenditoriale. Ad aggiudicarsi la vittoria del concorso è il lavoro prodotto dallo studente dell’Iis Merloni-Miliani di Fabriano, Alessio Ascione. L’ambito su cui si è impegnato e che ha deciso di raccontare è stato quello dello “spirito d’iniziativa e ingegnosità”. Il suo progetto, infatti, testimonia come da un evento personale spiacevole si possa realizzare qualcosa che abbia una ricaduta positiva sulla società. Alessio, con grande maturità e proattività, ha dato vita ad una piattaforma su cui vendere e comprare auto e motocicli in sicurezza.

«Riteniamo che incentivare i ragazzi che si contraddistinguono per responsabilità sociale, spirito di iniziativa ed ingegno, attraverso un contest sia un buono stimolo per diffondere l’importanza di questi temi e soprattutto permettere loro di esprimersi e di raccontarsi, ci è sembrato un buon metodo per completare attivamente il percorso fatto attraverso gli incontri» spiega Annalaura Perini, responsabile Education dei Giovani Imprenditori, referente della Sifa Technology, azienda di Sassoferrato concretamente attiva nei progetti di collaborazione con scuole e università nonché coordinatrice del progetto insieme a Gabriele Micozzi, formatore e docente di Marketing.

Allo studente vincitore sarà offerta la possibilità di intraprendere uno stage formativo in una delle aziende socie di Confindustria Ancona così da poter impiegare la sua proattività in un ambiente che, per eccellenza, incoraggia l’impegno e la crescita personale. «Mai quanto in questo momento percepiamo l’importanza della trasmissione della responsabilità sociale così come dell’iniziativa personale. Un plauso allo studente vincitore che ha saputo cogliere l’opportunità dimostrando nel migliore dei modi di poter essere influencer della sua vita» ha concluso Annalaura Perini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X