facebook rss

Capitano ‘Ultimo’ ospite
all’Iis Laeng-Meucci

OSIMO - Il colonnello dei Carabinieri Sergio De Caprio, che nel gennaio del 1993 arrestò Totò Riina, giovedì mattina incontrerà gli studenti nell'aula magna dell'istituto di via Molino Mensa in occasione dei 30 anni dalla strage di Capaci
Print Friendly, PDF & Email

Capitano Ultimo

 

In occasione del trentesimo anniversario della strage di Capaci, l’Iis Laeng-Meucci di Osimo-Castelfidardo ospiterà il “Capitano Ultimo”, ovvero il colonnello dei Carabinieri Sergio De Caprio, che nel gennaio del 1993 arrestò il capo di Cosa Nostra Totò Riina. L’incontro, organizzato in collaborazione con i Volontari del Capitano Ultimo delle Marche, si terrà in presenza, giovedì 26 maggio alle ore 10.30, per alcune classi nell’Aula Magna della sede dell’Istituto Laeng, ad Osimo, in via Molino Mensa 1/B, e online per tutte le altre, sia della sede di Osimo che della sede di Castelfidardo. «Si tratta di un’iniziativa di alto valore civile e di importante sensibilizzazione delle giovani generazioni – sottolinea in una nota la scuola – e che rientra nel percorso di Educazione Civica che gli studenti affrontano nel corso dell’anno». Per chi desidera seguire l’evento, sarà attivata anche la diretta Facebook su https://www.facebook.com/iisLaengMeucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X