facebook rss

‘Il segreto della longevità’,
incontro con la nutrizionista
alla biblioteca La Fornace

MAIOLATI SPONTINI - Se ne parlerà venerdì pomeriggio con Letizia Saturni, health coach, che tratterà il tema dell'invecchiamento in una chiave nuova
Print Friendly, PDF & Email

La Fornace di Moie

 

Un fine settimana ricco di eventi alla biblioteca La Fornace. Il centro culturale di Moie ospiterà, venerdì 27 maggio, alle ore 18,30, un incontro dal titolo “Il segreto della longevità è una questione di stile”. Letizia Saturni, nutrizionista health coach, tratterà il tema dell’invecchiamento in una chiave nuova. Sarà accompagnata da Vincenzo Mecarelli, dottore in Farmacia. «Siamo soliti pensare che l’invecchiamento sia inevitabile ma – si chiede la Saturni in una nota diramata dal Comune di Maiolati Spontini– se non fosse proprio così? La ricerca biogerontologica non parla certo di immortalità. I movimenti facili diventano difficili, cominciamo a perdere l’udito e la vista, accadono cose frustranti e imbarazzanti: il corpo ha lavorato instancabilmente per anni e ora cosa succede?». Nell’incontro, aperto a tutti, si parlerà proprio di come rallentare o neutralizzare tali situazioni.

Dalla ricetta per il benessere alla magia del teatro. Sabato 28 maggio, alle ore 21, nell’auditorium della biblioteca andranno in scena gli allievi del corso di teatro diretto da Silvia Bertini. Gli attori in erba sono Nicoletta Francescangeli, Mirco Luccioni, Laura Maiolini, Fabrizio Manoni, Silvia Segnan e Roberta Spadoni. L’iniziativa organizzata in collaborazione con Magma Associazione Culturale. Domenica 29 maggio, alle ore 17, la biblioteca ospiterà l’evento “Insieme in festa”: presentazione del progetto sui Percorsi sensoriali a cura dell’Associazione Artigiani e Commercianti di Moie e Maiolati Spontini, che durante la stagione estiva proporrà laboratori sui cinque sensi all’interno degli esercizi commerciali e artigianali. Durante il pomeriggio ci sarà la premiazione delle vetrine dei negozi che hanno partecipato alla mostra diffusa “Ritratti”, realizzata in collaborazione con il Fotoclub Effeunopuntouno.

Le vetrine premiate saranno quelle che il 3 agosto del 2021, in occasione dei 210 anni dal matrimonio di Gaspare Spontini e Celeste Erard, hanno proposto il miglior allestimento a tema. Sempre domenica è prevista anche l’inaugurazione della mostra fotografica “Riflessi” a cura del Fotoclub Effeunopuntouno. La mostra è il frutto del nono corso base di fotografia e sarà visibile, dal 29 maggio al 9 giugno, negli orari di apertura della biblioteca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X