facebook rss

‘Cinquant’anni di manifesti’
in mostra al Museo
di Storia della Mezzadria

SENIGALLIA - L'allestimento sarà inaugurato venerdì pomeriggio e sarà visitabile fino al prossimo 31 luglio
Print Friendly, PDF & Email

 

Sarà inaugurata venerdì prossimo, 10 giugno, alle ore 18.30 la mostra ‘Cinquant’anni di manifesti’, organizzata con il sostegno del Comune di Senigallia nel Museo di Storia della Mezzadria Sergio Anselmi. Protagonisti dell’allestimento sono quasi cinquanta manifesti che invitano la cittadinanza a eventi culturali di vario genere: dall’inaugurazione nel 1977 della Libreria Emme, al Bando per la Fiera di Sant’Agostino nel 1991, alla rappresentazione nel 2011 delle Baccanti di Euripide nel chiostro del Museo da parte degli studenti del Liceo Classico Perticari, a eventi del 2021.

«Siamo partiti scegliendo 100 manifesti, – spiega in una nota uno dei curatori della mostra, la direttrice del Museo, Ada Antonietti – poi abbiamo effettuato drastici tagli e abbiamo orientato la scelta su quelli che offrissero un ventaglio di temi piuttosto ampio e permettessero anche di comprendere come sia cambiata negli anni la grafica nell’impaginazione. Venerdì, al termine dell’inaugurazione, toglieremo il telo che attualmente lo ricopre a un manufatto rimasto a lungo nei nostri magazzini e collocato per l’occasione nella galleria degli aratri del primo piano. Sarà una sorpresa che darà da pensare». La mostra resterà aperta fino al 31 luglio, con il seguente orario: mercoledì e giovedì 9-12, venerdì sabato domenica 9-12 e 16-19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X