facebook rss

Monitor e paline non funzionano
alle fermate dei bus:
il M5S interroga il sindaco

ANCONA - Il gruppo consiliare pentastellato con l'atto segnala che in Piazza Ugo Bassi e in Piazza Cavour dalla settimana scorsa sono spenti e chiede perché il servizio, dato in appalto, non viene svolto regolarmente e con le finalità di utilità alla utenza
Print Friendly, PDF & Email

Passeggeri alla fermata del bus in Piazza Ugo Bassi (foto d’archivio)

Mancato funzionamento di monitor e paline alle fermate dell’autobus, le consigliere comunali Daniela Diomedi e Lorella Schiavoni  (primo firmatario) hanno depositato per il gruppo consiliare M5S una interrogazione urgente a tema. «Mi è stato segnalato, ed ho verificato di persona, che le paline elettroniche di fermata, i monitor Lcd da esterno, i pannelli a led sotto pensilina nella maggior parte dei casi non funzionano. – si legge nell’atto – In particolare mi riferisco ai monitor delle fermate di Piazza Ugo Bassi e Piazza Cavour che per un periodo hanno riportato la scritta “caricamento in corso” senza avere poi uno sviluppo e addirittura la settimana scorsa sono risultati non funzionanti, praticamente morti, senza alcuna indicazione di sorta. Anche le paline elettroniche di fermata risultano spesso e volentieri non funzionanti o addirittura spente».

;Le consigliere pentastellate ricordano inoltre che il servizio è stato oggetto di gara di appalto e che ogni gara è stata regolarmente aggiudicata per un importo complessivo di base di 220.500 euro (oltre Iva) «che ogni singolo lotto (in totale 4) è stato aggiudicato a 4 ditte diverse per un importo complessivo di aggiudicazione di 185.565 euro (oltre Iva)». Chiedono pertanto di sapere «perché il servizio non viene svolto regolarmente e con le finalità di utilità alla utenza; se sono state elevate sanzioni o penali alle ditte appaltatrici per il mancato funzionamento degli apparecchi; chi effettua i controlli sul funzionamento e cosa intende fare l’Amministrazione per porre rimedio alle deficienze sopra esposte».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X