facebook rss

Tentato furto al PesceAzzurro:
il ladro si nasconde in cucina
ma finisce in manette

SENIGALLIA - I carabinieri sono arrivati tempestivamente sul posto arrestando un 22enne
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Senigallia impegnati nei controlli del territorio (Archivio)

E’ entrato in un ristorante del lungomare e forzando la porta di ingresso ha fatto scattare l’allarme facendo intervenire i carabinieri.
L’episodio è accaduto nella notte, nel locale PesceAzzurro in via Abruzzi, una traversa del lungomare Alighieri a Senigallia.
Immediatamente giunti sul posto, i militari del Radiomobile hanno subito trovato una porta forzata. Entrati, l’interno del locale era stato messo completamente a soqquadro.
Durante il controllo, è stato anche notato che il registratore di cassa era stato danneggiato così come un computer.
Poco dopo però, il ladro è stato trovato mentre cercava di nascondersi in cucina, non essendo riuscito a fuggire per l’arrivo tempestivo dei carabinieri che non gli hanno lasciato alcuna via di fuga.
Il malvivente, un 22enne di Senigallia è stato quindi arrestato con l’accusa di tentato furto. Sottoposto agli arresti domiciliari, verrà processato nella giornata di oggi per direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X