facebook rss

Trovati con 29 dosi di cocaina:
due giovani finiscono in carcere

CHIARAVALLE - Fermati dai carabinieri per un controllo, la sostanza stupefacente era sotto al tappetino dell'auto
Print Friendly, PDF & Email

La droga e il denaro sequestrati dai carabinieri

Hanno fermato l’auto per un controllo ma poi si sono insospettiti per il nervosismo manifestato dai due occupanti, decidendo quindi di effettuare verifiche più approfondite trovando 26 grammi di cocaina.
E’ successo nella serata di ieri durante i pattugliamenti svolti dai carabinieri della Stazione di Chiaravalle.
I due, di 32 e 33 anni, entrambi albanesi, avevano suddiviso la droga in 29 involucri tenuti nascosti sotto al tappetino dell’auto, insieme a 560 euro in contanti ritenuti provento di spaccio.
Il tutto è stato sottoposto a sequestro penale e i due sono stati arrestati.
Questa mattina sono stati accompagnati al tribunale di Ancona dove il giudice ha convalidato gli arresti e, a seguito della direttissima, sono stati condannati a 3 anni di reclusione ciascuno, pena non sospesa, quindi rinchiusi nel carcere di Montacuto.
L’operazione svolta è il proseguimento dell’attività di prevenzione e repressione attuato negli ultimi 20 giorni, con servizi mirati per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, predisposti dal Comando Provinciale di Ancona e dal Comando Compagnia carabinieri di Jesi.
Durante questo periodo sono stati inoltre segnalati alla Prefettura di Ancona 8 giovani residenti in Vallesina, quali assuntori, perché trovati complessivamente in possesso di 6 grammi di sostanza stupefacente, tutta sequestrata.
L’attività dell’Arma continuerà pure nei prossimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X