facebook rss

Ubriaco su un’auto lanciata
a tutta velocità e senza parafango:
46enne nei guai

ANCONA - La vettura non è passata inosservata agli occhi dei poliziotti della Volante in servizio a piazza Rosselli. L'automobilista, oltre alla denuncia per il reato di guida in stato di ebbrezza, ieri sera si è visto ritirare la patente e consegnare multe per altre infrazioni accertate
Print Friendly, PDF & Email

Una volante della polizia in servizio (Archivio)

 

Denunciato per guida in stato di ebbrezza; via la patente e sanzioni per altre violazioni al Codice della Strada. Un venerdì da dimentica per un 46enne controllato ad Ancona. La Squadra Volanti ha notato il veicolo che guidava procedere in direzione Piazza Rosselli senza il parafango posteriore. Oltre a ciò, l’autoveicolo in questione marciava a elevata velocità e, d’un tratto, sorpassava la colonna di veicoli fermi al semaforo rosso, mettendo a rischio l’incolumità di pedoni e automobilisti. Prontamente gli agenti sono riusciti a fermare il mezzo e a far scendere il conducente, un italiano di 46 anni, che appariva subito in evidente stato di ebrezza alcolica desunta dagli occhi lucidi, l’alito fortemente vinoso e da linguaggio sconnesso. Lo stesso aveva un’andatura estremamente barcollante, oltre ad un tono della voce immotivatamente alto.

Lo stesso, risultava già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di circolazione stradale. Si è pertanto proceduto al controllo con etilometro che dava esito positivo. L’uomo è stato quindi informato che sarebbe stato deferito alla competente autorità giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza ed è stato disposto il ritiro della patente al fine del successivo inoltro alla U.T.G. di Ancona. L’uomo è stato inoltre sanzionato per tutte le infrazioni al Codice della Strada commesse e accertate dagli operatori sul posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X