facebook rss

Furto in profumeria, bottino da 1600 euro:
scoperte e denunciate tre persone

SENIGALLIA - I carabinieri sono risaliti agli autori del colpo partendo dai filmati registrati dal sistema di videosorveglianza del negozio
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Senigallia (Archivio)

Tre persone scoperte e denunciate per furto con destrezza.
Si tratta di due uomini e una donna, tra i 33 e i 40 anni, tutti residenti nel foggiano, che a fine agosto avevano rubato 18 profumi in un negozio di Senigallia.
Scoperti dai carabinieri della Compagnia senigalliese che avevano immediatamente avviato le indagini, il colpo aveva fruttato un bottino del valore di 1.600 euro.
I tre avevano agito durante l’orario di apertura dell’attività. Mentre la donna prendeva e nascondeva la merce, i due complici facevano da ‘palo’.
Grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza, i militari dell’Arma sono riusciti a ricostruire la dinamica del furto e riuscendo pure a identificare, a seguito di un lavoro certosino, i ladri.
I tre è emerso che avevano effettuato anche diversi colpi in varie zone d’Italia.
Tutti sono stati querelati alla procura della Repubblica presso il tribunale di Ancona con l’accusa di furto con destrezza in concorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X