facebook rss

Cecile e Lorenzo Bon
Due cantanti dorici
per il ‘la’ al BiAnconaTale 2022

ANCONA - Gli artisti, di respiro internazionale, si esibiranno presentati da Maurizio Socci all’accensione dell’albero. Poi per 44 giorni sarà un susseguirsi di artisti, gruppi, corali ed attrazioni varie fino all’8 gennaio
Print Friendly, PDF & Email

Il Natale in centro (Archivio)

di Antonio Bomba

Tante le attrazioni e altrettante saranno le esibizioni e gli eventi che andranno a riempire i 44 giorni del BiAnconaTale 2022.
Proviamo pertanto a fare un po’ di ordine sperando di non dimenticare niente e nessuno e ricordando che per rendere il Natale più sobrio le illuminazioni a festa, tutte al led, verranno accese alle 16,30 e spente alle 23. Faranno eccezione le giornate di venerdì, sabato e domenica quando le luci natalizie verranno spente a mezzanotte.
Dal 26 ottobre è già attiva la ruota panoramica a piazza Cavour dove resterà fino al 26 gennaio. In allestimento e pronta ad entrare in funzione anche la pista di pattinaggio posizionata all’altro lato della statua dello statista.
Sempre nella piazza e poi lungo tutto corso Garibaldi troveranno invece spazio le consuete casette natalizie del mercatino di Natale. Quest’anno saranno 52 in totale con ampio spazio dedicato alle prelibatezze del Sud Tirol, tanto che il sindaco Mancinelli ha dichiarato «Abbiamo portato le Dolomiti ad Ancona». In cima sempre a piazza Cavour invece, poco distante dalla sede del Comune, troverà posto il Christmas Village.
L’albero di Natale di 12 metri come al solito sarà posizionato per corso Garibaldi, o se volete a metà di piazza Roma.

L’allestimento delle casette di Natale in piazza Cavour

Il palco verrà posto sotto al pino, in direzione porto e qui vi si esibiranno cantanti e gruppi vari lungo il corso della kermesse.
Sempre lungo il corso si snoderà la Christmas Parade.
Nella piazza, lato fontana dei cavalli, troverà spazio la casetta di Babbo Natale con tanto di elfi ad accogliere i bambini.
In piazza Pertini presenti ancora questi ultimi per l’appunto con “Il bosco degli Elfi” ed il luna park natalizio.
In vari punti del capoluogo si potranno ammirare i presepi mentre nelle frazioni, nei week end, farà tappa nientemeno che Babbo Natale a bordo di uno storico mezzo della Conerobus, ai tempi Atma, per incontrare i bambini.
L’accensione dell’albero avverrà sabato 26 novembre alle ore 18. Uno spettacolo di luci ed effetti speciali faranno da cornice alle esibizioni di “Cecile” e Lorenzo Bon. Conduce Maurizio Socci con la presenza del sindaco Valeria

Lorenzo Bon

Mancinelli. Atteso anche un grande artista dello spettacolo italiano di cui al momento nessuno fa il nome essendo la sua presenza incerta fino all’ultimo.
Sempre a livello musicale il pianista Paolo Zanarella si esibirà nelle giornate del 22, 23 e 24 dicembre in una serie di esibizioni dal titolo “Il pianista fuori posto”. Si tratta di un gradito ritorno quello di Zanarella, ormai di fama nazionale, capace di suonare con il suo piano in ogni luogo e in ogni dove.
Il 6 gennaio prevista una grande festa della Befana, mentre si lavora ancora per avere il capodanno in piazza dopo anni di niente causa Covid.
Fuori dal centro città torneranno i mercatini a Varano il 3 e 4 dicembre, mentre il Gran mercato del Pià tornerà ad animare il Piano San Lazzaro il 9 dicembre. Tornando in città dal 12 al 24 dicembre la Banda della magliaia e Coldiretti porteranno i propri prodotti creativi e non in centro.
Ancora il 26 prima delle visite guidate natalizie tutte con tema “Alla scoperta del centro storico illuminato per le feste”. Si comincia dal vecchio cuore anconetano, quartiere San Pietro alle ore 16 (replica il 17 dicembre). Il 3 dicembre ed il 7 gennaio, sempre alle 16, sarà il turno di Ancona Risorgimentale. Sabato 10, neanche a dirlo alle 16 ma senza replica, spazio a Monte Cappuccini. Infine domenica 11 alle 10 ultima visita intitolata Ancona ebraica.
Sul piano culturale resterà aperta la mostra alla Pinacoteca intitolata “Cose dell’altro mondo, da Monet a Warhol”. Dal 6 dicembre il museo tattile Omero proporrà “Le patamacchine” mentre quello diocesano Recanatini invece sabato 3 e domenica 11 dicembre alle ore 16 “ospiterà” Babbo Natale e San Nicola per una misteriosa lettura animata dedicata ai bambini che presenzieranno.
Ma a farla da padrona in questo BiAnconaTale 2022 saranno i cori e le corali che si esibiranno in

Un concerto di Natale (Archivio)

ogni dove, dal centro alle periferie. Questo il loro attuale calendario: 3 dicembre coro Les Amis presso la chiesa San Giuseppe Lavoratore all’ Aspio h. 18.00, concerto vocale e strumentale degli allievi dell’accademia musicale di Ancona presso la chiesa San Pio X di Collemarino h 17.30; 10 dicembre coro L’incontro di Torrette presso la chiesa Beata Vergine Maria di Casine di Paterno h 21.00, h 18.45 corale Moscati presso la chiesa Cristo Divino Lavoratore a Posatora; 11 dicembre corale Burattini presso la chiesa San Nicolò di Bari di Gallignano h 18.00, concerto a cura del liceo musicale Rinaldini, con la partecipazione delle classi di archi, fiati e percussioni. Il Natale nelle atmosfere della musica colta dal barocco fino ai compositori moderni e contemporanei presso la chiesa degli Scalzi h 17.00; 16 dicembre “Una storia sacra e un Bambino nel canto dei secoli”. Concerto di Natale del coro universitario del Crua h 21.15 presso la cattedrale di San Ciriaco; 17 dicembre Zonamusica presso la chiesa dei santissimi Cosma e Damiano (h 17.00), Pasquella di Varano h 17-19 Piano San Lazzaro, coro I giovani di ieri presso la chiesa del Crocefisso, zona Archi, animazione messa delle 18.00 e concerto a seguire, corale Marini presso la chiesa di San Biagio al Poggio di Poggio Massignano h 18.00; 18 dicembre cantieri Musicali h 17.30 presso la chiesa di San Paolo in Vallemiano, corale Ferretti presso la chiesa Santa Maria della Piazza h 17.00, concerto melodie di Natale con corale Regina di tutti i santi, Quartetto Gigli, direttore Margherita Hibel, baritono Davide Bartolucci, organista Serenella Secchiero, presso la cattedrale di San Ciriaco h 18.00; 22 dicembre corale Quintino Curzi presso la chiesa del Sacro Cuore di Via Maratta h. 21.00; 26 dicembre “In… Canti di Natale” associazione lirica Pietro Mascagni presso la chiesa di San Gaspare del Bufalo in località Brecce Bianche h. 18.00; 30 dicembre Pasquella di Varano h 17-19 piazza Roma, piazza del Papa, piazza del Teatro, cappella musicale San Ciriaco presso la chiesa di San Biagio in corso Mazzini h 18.00. Eventi “sotto l’albero” di piazza Roma: domenica 27 novembre coro Gospel Miky C. & Bgv ore 17,00; sabato 3 dicembre coro voci bianche Orlandini ore 17,30; Canti di natale di Zonamusica e Sweetsoundtrio ore 18,45; giovedì 8 dicembre concerto del laboratorio pop-rock della libera accademia del jazz – laboratori musicali dell’accademia musicale di Ancona ore 17,30; venerdì 9 dicembre concerto a cura del liceo musicale Rinaldini con la partecipazione delle classi di canto, fiati e percussioni per un’atmosfera natalizia pop e moderna ore 18,00; sabato 10 In.. canti di Natale Associazione lirica Pietro Mascagni ore 18,00; venerdì 16 Christmas Fashion kids 2022 ore 17,00; sabato 17 Grilli’s Band in “The sounds of Xmas” ore 18,00; Domenica 18 giornata dedicata alle scolaresche: h 10.00 – 11.00 istituto comprensivo Ancona Nord (secondaria Volta e Fermi), h 11.00 – 12.30 istituto comprensivo Novelli-Natalucci, h 12.30 – 13.00 istituto comprensivo Pinocchio-Montesicuro, h 15.30 – 16.30 istituto comprensivo Hack Cittadella, h 16.30 – 17.00 istituto comprensivo Ancona Nord (primaria Alighieri), h 17.00-18.00 istituto comprensivo Scocchera; venerdì 23 dicembre Coro Gospel Miky C. And Bgv ore 18,00; sabato 24 dicembre coro Mokeyore 17,30; sabato 7 gennaio coro Cruciani “A Natale la Cruciani fa 40” ore 17,30.
Finito? Macchè. Attenzione. Non tutte le attrazioni elencate all’inizio saranno aperte ed accessibili disponibili tutti i giorni e con gli stessi orari. Stesso discorso vale per i bus navetta, il trenino ed i parcheggi scambiatori e non. Non per ultimo, alcuni eventi potrebbero essere spostati di giorno o orario mentre altri potrebbero essere aggiunti. Per tutti questi motivi consigliamo ai più di informarsi attraverso l’apposito sito del Comune dedicato al BiAnconaTale 2022 e consultabile attraverso il Qr Code presente tra le nostre foto e fornitoci dal comune stesso.

Il QrCode con tutti gli eventi di BiAnconaTale 2022

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X