facebook rss

Monitoraggio del Misa:
prevista ondata di piena
Chiusa l’uscita A14 Senigallia

MALTEMPO - I vigili del fuoco sono al lavoro mentre il Comune invita a restare in casa facendo sapere che «A Bettolelle il fiume ha raggiunto un livello pericoloso ed è ancora in crescita»
Print Friendly, PDF & Email

I vigili del fuoco impegnati nelle fasi di monitoraggio del fiume Misa

I vigili del fuoco continuano a essere impegnati per il monitoraggio del livello del fiume Misa a Senigallia.
E’ prevista un’ondata di piena questa mattina. Per questo motivo è stato rinforzato il dispositivo di soccorso provinciale.
Autostrade per l’Italia fa sapere che, dalle 10 circa, è stata chiusa al traffico l’uscita Senigallia, al km 194.5, in entrambe le direzioni, per allagamenti sulle corsie.
Il Comune di Senigallia, con un post sulla propria pagina Facebook, ha fatto sapere che: «Il livello del fiume all’idrometro di Bettolelle ha raggiunto un livello pericoloso ed è ancora in crescita. La piena non è ancora arrivata in città. Tenersi lontano dai margini del fiume – Restare in casa».

 

Misa in piena: chiusi uffici, negozi e strade

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X