facebook rss

Acquisizione Nuova Banca Marche,
via libera di Bankitalia a Ubi

CREDITO - L'operazione passa alla fase esecutiva, con l'obiettivo di chiudere nei prossimi mesi
mercoledì 18 Gennaio 2017 - Ore 21:09
Print Friendly, PDF & Email

Banca Marche

Bankitalia ha dato il via libera all’acquisizione delle tre ‘good bank’ da parte di Ubi. L’operazione che oltre a Nuova Banca Marche, include anche Nuova Banca Etruria e Carichieti passa alla fase esecutiva, con l’obiettivo di chiudere nei prossimi mesi. L’ultima parola spetta a Bce, Ue e Antitrust ma il direttorio di via Nazionale conferma che insieme alla stipula del contratto darà immediatamente avvio alle procedure autorizzative richieste nei confronti delle altre Authority e istituzioni coinvolte (che avranno 90 giorni per esprimersi).
Ora che il passaggio dal fondo di risoluzione all’istituto guidato da Victor Massiah è praticamente cosa fatta “l’impegno dell’unita’di risoluzione – sottolinea in una nota Banca d’Italia – si concentra nella chiusura delle trattative in corso con la Banca Popolare dell’Emilia Romagna per la cessione di Nuova Cassa di Risparmio di Ferrara”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X