facebook rss

Osimo, inaugurato il Conad:
presto nuovi parcheggi (Video)

COMMERCIO - Stamattina il taglio del nastro con il sindaco e il cardinale Menichelli. Tra 3 mesi arriverà anche la Farmacia Romaldini nella galleria dei negozi. I reperti archeologici sono visibili dalle vetrate superiori e del parcheggio. Viabilità 'osservata speciale'
giovedì 27 Aprile 2017 - Ore 14:13
Print Friendly, PDF & Email
Taglio del nastro per il Conad: gli interventi dell'ad Panzavolta, del sindaco Pugnaloni, dell'imprenditore Simonetti e del presidente Confcommercio Frontini

Il sindaco Simone Pugnaloni inaugura il nuovo supermercato Conad

Il nuovo polo commerciale di via Montefanese

Inaugurato stamattina alle 9 il nuovo Conad di Osimo, in via Montefanese. Il nastro è stato tagliato dal sindaco, Simone Pugnaloni poi il punto vendita è stato benedetto dal cardinale Edoardo Menichelli, arcivescovo di Ancona-Osimo. Il supermercato, con annesso bar “Con Sapore”, occupa una cinquantina di persone, la maggior parte delle quali di nuova assunzione. La gestione del negozio e del bar è affidata alla società Palm, dei quattro soci della provincia di Ancona, Manuela e Luca Eusebi, Pino Carmenati e Andrea Benedettelli, titolari anche del Conad City di Ancona di Corso Carlo Alberto. All’opening stamattina era presente anche Luca Panzavolta, l’amministratore delegato di Commercianti Indipendenti Associati (Conad), il costruttore e proprietario dell’immobile, l’imprendtore Alberto Simonetti (Fr. Simonetti) e il presidente della delegazione Confcommercio, Renato Frontini.

Il cardinale Menichelli con Alberto Simonetti

I NEGOZI – Il centro commerciale-direzionale di via Montefanese dispone di un parcheggio sotterraneo con 100 posti auto dalle cui vetrate interne e superiori sono visibili i resti della basilica paleocristiana di San Donato alle Lame e di alcune tombe della necropoli bizantina (leggi l’articolo), riaffiorati durate gli scavi per le fondazioni. Su 1400 mq accoglie il supermarket, attorno è stata ritagliata una galleria dove si è già insediato un negozio di ottica e nei prossimi 3-4 mesi su altri 600 mq arriverà anche la farmacia Romaldini di via Lionetta che si trasferirà dal centro storico, e un negozio di abbigliamento. Negli spazi dell’ultimo piano sono stati invece ricavati uffici su ulteriori 600 mq. Per evitare di congestionare la viabilità, il Comune di Osimo ha chiesto alla ditta costruttrice di finanziare con gli oneri di miglioria la realizzazione di una rotatoria sul vicino piazzale San Carlo. Soluzione che non è stata apprezzata da tutti.

La rotatoria di piazzale San Carlo

LA VIABILITA’ – “Il Conad si è organizzato in maniera tale da avere molti stalli – spiega l’assessore Federica Gatto, oggi presente al taglio del nastro – E quella rotatoria che molti hanno criticato perchè troppo vicina alla chiesa del San Carlo serve ad agevolare il traffico degli autobus, perché da anni i residenti della zona in consiglio di quartiere hanno chiesto d mettere in sicurezza gli studenti che escono dall’Ipsia. Certo è prevedibile che il traffico su questo tratto di via Montefanese aumenti, ma nelle ore di punte, la mattina e all’uscita da scuola, sarà maggiore la presenza della polizia locale per far defluire in modo più efficace la circolazione stradale”.  Secondo l’assessore “oggi è stata una giornata particolare perché oltre all’inaugurazione del nuovo negozio era in corso anche il mercato nel centro storico. C’è tanta curiosità ma non credo che si ripresenterà una giornata simile. Noi crediamo che con l’aiuto della Pm e i nuovi stalli che il Conad ha intenzione di creare anche nelle vicinanze, con la nuova viabilità e la rotatoria per gli autobus, la situazione dovrebbe stabilizzarsi nell’arco di poco tempo”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X