facebook rss

Gli Arcieri delle 5 Torri
festeggiano i 25 anni di vita

OSIMO - Domenica 16 luglio sarà festa all'impianto di tiro con l’arco di via Marco Pantani, a Osimo. Invitate le altre società sportive cittadine e i presidenti di alcune associazioni arcieristiche marchigiane
lunedì 10 luglio 2017 - Ore 19:18
Print Friendly, PDF & Email

Gli Arcieri delle 5 Torri  di Osimo festeggiano quest’anno il 25esimo anniversario dalla fondazione. La ricorrenza sarà celebrata domenica 16 luglio presso l’impianto di tiro con l’arco di via Marco Pantani, alla presenza delle autorità civili, amministrative e militari, delle altre società sportive cittadine e dei presidenti di alcune associazioni arcieristiche marchigiane.

“Si comincia alle 17 con le dimostrazioni di tiro e la possibilità per tutti di provare il nostro sport. – spiega un nota stampa del gruppo sportivo – Alle 18 sono previsti i saluti delle autorità e del nostro presidente Roberto Bevilacqua. Seguiranno l’inaugurazione della mostra sulla storia degli Arcieri delle 5 Torri con foto e ritagli di giornali, e l’inaugurazione della scultura commemorativa, fortemente voluta dal presidente Bevilacqua, dell’artista fidardense Massimiliano Orlandoni, che è il padre del più piccolo dei nostri arcieri. La scultura sarà posizionata all’ingresso dell’impianto a simboleggiare la nostra attività”.

“Era il 1992 – rposegue la nota – quando la passione per questo sport di Roberto Ballone Burini, Mauro Guerrini, Lanfranco Guerrini e Valerio Braconi, li portò ad uscire dall’associazione di Loreto per dare vita all’avventura sportiva ed educativa degli Arcieri delle 5 Torri. La nostra associazione, che è associata alla FitaArco (Federazione Italiana di Tiro con l’Arco), ad oggi conta 37 iscritti di varie età, dai 12 anni del più piccolo ai 66 del più anziano. In questi 25 anni i nostri iscritti hanno partecipato e ottenuto successi in varie competizioni regionali, nazionali e internazionali”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X