facebook rss

Ubriaco alla guida, provoca due morti:
arrestato per omicidio stradale

DRAMMA - Dopo due giorni di agonia è deceduto anche il secondo coniuge rimasto ferito nello scontro di sabato notte per cui è stato arrestato un 30enne di Senigallia
lunedì 10 Luglio 2017 - Ore 19:29
Print Friendly, PDF & Email

Un posto di blocco dei carabinieri (foto d’archivio)

Con un tasso alcolemico tre volte superiore del consentito non si ferma ad uno stop e si scontra con un furgone. Nello schianto hanno perso la vita due coniugi del pesarese. La 74enne Adriana Casciero a bordo del van è morta sul colpo sabato sera nello schianto di Calcinelli di Saltara, in provincia di Pesaro. Il marito Remo Fraticelli, 82 anni, l’imprenditore accanto a lei nel furgone, si è spento oggi dopo due giorni di agonia in rianimazione all’ospedale San Salvatore di Pesaro. Sono due dunque le vittime dello schianto di sabato attorno alle 22, che sarebbe stato provocato dal 30enne di Senigallia Enrico Turchi, alla guida della sua Lancia Delta. Il 30enne è risultato positivo all’alcol test con un valore superiore a 1,50 grammi per litro e per questo è stato arrestato dai carabinieri in flagranza di reato per omicidio stradale.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X