facebook rss

Morte di Anna Tiberi, il fratello
in Cina per il riconoscimento della salma

FABRIANO - Fabriano attende il ritorno del corpo della 25enne tragicamente morta per un volo dal terzo piano dell’hotel di Ningguo in Cina
domenica 12 novembre 2017 - Ore 12:56
Print Friendly, PDF & Email

Anna Tiberi

Dopo la morte di Anna Tiberi il fratello Tommaso è volato in Cina per espletare le pratiche per il riconoscimento e il ritorno del corpo della sorella, tragicamente morta per un volo dal terzo piano dell’hotel di Ningguo. La ragazza era lì per un viaggio insieme alle colleghe di Wuxi, con cui lavorava come mediatrice linguistica da fine settembre 2017, dopo cinque mesi di studio  della lingua. Sulla morte indagano le autorità cinesi, che al momento l’hanno classificata come incidente. Ha raccontato il fratello Giacomo: «Anna è rientrata in stanza, al terzo piano dell’albergo, e c’era la finestra aperta. Il davanzale, per quello che ci hanno raccontato, era molto basso. Secondo gli investigatori cinesi, nel tentativo di chiuderla, si è sbilanciata».

 

Tragico incidente in Cina, 25enne muore cadendo dalla finestra

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X