facebook rss

Il Natale porta
la nuova rotatoria di Torrette

ANCONA – Entro il 20 dicembre è prevista l'apertura alla viabilità della rotonda all'incrocio con via Tenna, in corso di affidamento gli incarichi per i due sovrappassi lungo via Conca. I primi di gennaio si concluderà la cessione dell'area di via Tronto a Mc Donald's, ecco come cambia lo snodo del quartiere
Print Friendly, PDF & Email

La nuova rotatoria che elimina l’incrocio tra via Conca e via Tenna, da inaugurare entro le prossime due settimane. Sul lato sinistro, nell’area dell’ex centralina anti smog, il terreno venduto a Mc Donald’s

 

Prende forma il nuovo assetto della viabilità di Torrette, già per Natale la rotatoria che elimina l’incrocio tra via Conca e via Tenna sarà in funzione. Salvo imprevisti, i lavori per la rotonda saranno completati entro il 20 dicembre. Mancherà da stendere il tappetino d’usura, lo strato finale di asfalto, per cui si aspetterà di certo temperature più miti. Ma la strada sarà a tutti gli effetti percorribile. Già da mercoledì 6 dicembre dovrebbe essere aperta alla circolazione la corsia della rotatoria in direzione via Flaminia. Dopo la rotatoria sarà la volta dei due sovrappassi di via Conca: uno tra il parcheggio di via Metauro e l’ospedale regionale di Torrette, il secondo proprio nella zona della nuova rotatoria. Sono in corso di affidamento gli incarichi ai progettisti per realizzare l’opera. Totale: 1,5milioni di euro circa per cercare di rendere più sopportabile e scorrevole il traffico pesante in transito nel quartiere. Poi, c’è il discusso Mc Donald’s di via Tronto. Procede anche il fast food: lo scorso 20 aprile, la catena Usa si è aggiudicata all’asta il terreno comunale di 4.200 mq nell’area confinante con via Conca. Per il Comune è stato un affare da 845mila euro, Iva compresa. Entro gennaio si prevede la firma del rogito e quindi il passaggio definitivo della proprietà dell’area ai privati. Di seguito, Mc Donald’s dovrà presentare tutte le necessarie richieste per avere il permesso di costruire sul terreno e quindi aprire il cantiere vero e proprio. Questione di alcuni mesi per realizzare il nuovo punto vendita. Per l’opposizione un nuovo attrattore di traffico in una zona già difficile, per la giunta invece sono state risorse fondamentali per intervenire sulla circolazione.

(foto Giusy Marinelli)

Mc Donald’s apre a Torrette, il Comune cede il terreno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X