facebook rss

Festa della polizia locale:
i vigili delle Marche
in piazza a Macerata (Foto)

CELEBRAZIONE - Presente anche la comandante della Municipale di Arquata in rappresentanza degli agenti dei comuni colpiti dal terremoto
sabato 20 Gennaio 2018 - Ore 15:16
Print Friendly, PDF & Email

Gli agenti premiati del Comune di Ancona

 

«La ricorrenza – dice la Regione in una nota –, dopo il terremoto nelle Marche, ha assunto quest’anno una connotazione più ampia ed è divenuta occasione di riflessione sull’emergenza, di incontro e informazione sulle numerose attività svolte dagli agenti. Gli eventi sismici che hanno interessato le Marche dall’agosto 2016 in poi hanno infatti determinato un impegno costante da parte degli operatori della polizia locale in stretta collaborazione con tutte le forze dell’ordine, non solo nel sostegno materiale ed emotivo immediato alla popolazione, ma anche nelle attività di controllo, sorveglianza, anti sciacallaggio, compresa la gravosa attività burocratico-amministrativa del post sisma e della ricostruzione». Per questo è stato riservato un plauso particolare a tutti gli agenti dei comuni colpiti dal terremoto che sono stati rappresentati dalla comandante del comune di Arquata del Tronto, Angela Ferretti.

La giornata si è aperta con la messa nella chiesa di San Giorgio, poi corteo con i gonfaloni e la deposizione della corona ai caduti. Poi tutti in piazza della Libertà, al teatro Lauro Rossi, dove è stata illustrata la relazione “Il ruolo della polizia locale nelle emergenze”. «E’ stato realizzato il primo modello operativo di polizia di prossimità in emergenza presente nel nostro paese e messo in campo dalla polizia locale della Regione – spiega l’ente nella nota –. Potrà diventare un modello adottabile da tutti i corsi di polizia locale italiani per affrontare situazioni relazionali critiche in emergenza». Priorità alla formazione del personale per gestire le emergenze. Nel 2017 sono stati realizzati corsi e seminari per oltre 523 ore che hanno coinvolto circa 530 operatori del settore. Nel 2018 l’attività proseguirà.

Gli agenti premiati del Comune di Osimo

Tra i i premiati figurano cinque operatori del corpo di polizia municipale del Comune di Osimo: i Marescialli Maggiori Paolo Barbini e Adriano Bartomioli, gli Agenti Barbara Ferraioli, Giorgio Mengoni e Nicola Ricci. “Si tratta di una ulteriore conferma dell’alto valore e della professionalità delle donne e degli uomini della Polizia Locale di Osimo, risorse fondamentali per le politiche di miglioramento al servizio della sicurezza urbana” commenta l’assessore Federica Gatto.
Per il corpo della municipale di Ancona sono stati cinque gli agenti della polizia municipale premiati con encomi al valore: Laura Damen, Federica Nasuti, Stefania Zingaretti, Maurizio Recanatesi, Andrea Pincini.

 

Anconetani multati per 4,2 milioni di euro Rovaldi: «Grande lavoro della municipale»

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X