facebook rss

Anconetani multati per
4,2 milioni di euro
Rovaldi: «Grande lavoro della municipale»

ANCONA – Il Corpo di polizia municipale ha celebrato il patrono San Sebastiano con il vescovo Spina. Domani a Macerata l'encomio d'onore per 5 agenti dorici. Il nuovo comandante: “Saremo più presenti e attenti alla sicurezza”
venerdì 19 Gennaio 2018 - Ore 19:15
Print Friendly, PDF & Email

La comandante Rovaldi con il d irettore generale Gasparini e il vicesindaco Sediari

 

La celebrazione del vescovo Spina nel comando della polizia municipale di Ancona

Oltre 58mila multe per un totale di 4,2 milioni di euro incassati dal Comune in sanzioni per le infrazioni al Codice della Strada. Decurtati 3.095 punti da oltre 700 patenti, 189 multe per reati ambientali grazie alle “fototrappole” installate contro le discariche abusive e più di 15mila segnalazioni arrivate alla Centrale operativa. Sono solo alcuni dei numeri dell’attività del 2017 del Corpo di Polizia municipale del Comune di Ancona che oggi ha celebrato con il vescovo Angelo Spina la giornata del patrono San Sebastiano. “I dati sono rilevanti, testimoniano un grande lavoro – afferma la neo comandante Liliana Rovaldi -. Proseguiremo con grande impegno e con l’obiettivo di essere presenti sul territorio, vicini ai cittadini ma anche sanzionarli se non rispettano le regole e con una attenzione particolare alla sicurezza urbana”. Domani, nell’ambito della festa regionale della Polizia Locale, organizzata dalla Regione Marche a Macerata, saranno premiati quegli agenti che durante lo scorso anno si sono particolarmente distinti per spirito di abnegazione e di servizio in favore della collettività. Cinque gli agenti della polizia municipale dorica che riceveranno encomi al valore e saranno: Laura Damen, Federica Nasuti, Stefania Zingaretti, Maurizio Recanatesi, Andrea Pincini.

L’attività. Le pratiche pervenute al Comune di Ancona nell’anno 2017 e assegnate alla Polizia Municipale sono state complessivamente 30.010. Sono pervenute 15.175 segnalazioni telefoniche alla Centrale Operativa che hanno dato seguito ad interventi sul territorio.
Controlli edilizi e ambientali. Nel settore edilizio e ambientale, sono stati eseguiti 224 sopralluoghi che hanno comportato l’emissione di 21 verbali di natura penale inviati alla Procura della Repubblica. Nel settore ambientale sono stati effettuati 250 controlli congiuntamente a personale dell’azienda Ancona Ambiente per verifica del rispetto del regolamento comunale relativo alla raccolta differenziata dei rifiuti urbani e 90 ispezioni a seguito di segnalazioni ed esposti di cittadini per abbandoni di rifiuti sul territorio comunale. A seguito di tale attività sono state accertate 264 violazioni di carattere amministrativo ed inviate 3 segnalazioni alla Procura della Repubblica .Le ispezioni, unitamente all’ARPAM per accertamenti di carattere ambientale, sono state 2. Il controllo per il rispetto delle ordinanze sindacali ha impegnato la sezione per 224 sopralluoghi. Per l’attività di videosorveglianza ambientale sono stati visionati circa 800.000 fotogrammi, che hanno portato alla contestazione di 189 violazioni.
Controlli commerciali. I controlli delle attività commerciali, realizzati dalla Sezione Annona, riferiti anche a fiere e mercati stagionali sono stati 355. Le operazioni di spunta nei mercati sono state 262. In complesso sono stati emessi 102 verbali di violazione di varia natura. Controlli anti abusivismo nel periodo estivo hanno comportato l’accertamento di 3 sanzioni.
Controlli Anagrafici. Gli accertamenti anagrafici, eseguiti dalla Sezione Informazioni, per la verifica della residenza, su richiesta dell’Ufficio Anagrafe sono state complessivamente 7523. Le notifiche effettuate per attività Giudiziaria sono state 6. Sono stati effettuati 38  accertamenti richiesti dai Servizi sociali, dall’ufficio Alloggi ed altri uffici comunali. Per conto della Prefettura sono stati effettuati 46 accertamenti
Attività Amministrativa Segreteria. E’ stato effettuato, dalla Sezione Comando, l’esame, la segnalazione e protocollazione di 14.265 pratiche in partenza e sono state rilasciate 16.350 notizie e informazioni telefoniche. Sono state ricevute 4.025 persone in ufficio. Sono stati predisposti dall’ufficio servizi, 1.500 turni di servizio. Con la programmazione di 62 turni festivi e 81 servizi per il controllo entrata e uscita scuole.
Ufficio Verbali La Polizia Municipale ha accertato complessivamente 58.216 infrazioni per un valore di 4.267.438,55 euro. Le violazioni accertate e che hanno determinato la decurtazione dei punti sulla patente di guida sono state 738 per un totale di 3.095 punti decurtati. Sono state accertate 1.235 sanzioni per passaggi irregolari tramite varchi elettronici. Sono stati presentati e gestiti ricorsi riguardanti 484 verbali, di cui 50 di competenza del Giudice di Pace, 434 del Prefetto.
Ufficio Viabilità Le ordinanze predisposte, dalla Sezione Viabilità, per le modifiche temporanee alla circolazione stradale sono state 928. I permessi rilasciati per l’occupazione temporanea di suolo pubblico sono state 1788. Sono state ricevute 5.200 persone durante le ore di apertura al pubblico. Sono stati rilasciati 472 pareri per i passi carrai e 260 pareri per il transito di trasporti eccezionali. Sono stati eseguiti 124 Trattamenti Sanitari Obbligatori. Gli oggetti rinvenuti e consegnati alla Polizia Municipale sono stati 281 e le denunce di smarrimento sono state 30. Sono stati rilasciati 654 permessi invalidi e sono stati ritirati 242 permessi intestati a persone decedute.
Per il Settore controlli polizia stradale sono stati rimossi 372 veicoli e sono stati recuperati 10 veicoli abbandonati. Sono state accertate 11.535 sanzioni per eccesso di velocità accertate tramite apparecchiature Autovelox e Telelaser. Con l’utilizzo dell’apparecchiatura Targa System sono state accertate 166 violazioni per assicurazione scaduta con conseguente sequestro dei veicoli e 399 violazioni per revisione scaduta. Sono state accertate 15 violazioni per guida in stato di ebbrezza alcolica e 2 per guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti.
Settore infortunistica stradale. Gli incidenti stradali rilevati, dalla Sezione Infortunistica, sono stati complessivamente 509 di cui 240 con solo danni ai mezzi, 269 con feriti, 4 con prognosi riservata e 2 mortali. A seguito dei sinistri stradali rilevati 404 persone hanno riportato lesioni.
Sezione Polizia Giudiziaria Sono state acquisite 105 querele e denunce sporte da privati cittadini e sono state effettuate 183 denunce all’Autorità Giudiziaria e indagini delegate. Sono state redatte 71 comunicazioni di notizie di reato alla Procura della Repubblica a carico di ignoti. Sono state identificate tramite rilievi foto-dattiloscopici 54 persone e identificati ed accompagnati in questura per l’espulsione 7 cittadini extracomunitari. Sono state effettuate 1910 notifiche su delega dell’Autorità giudiziaria ed Autorità amministrative Sono state effettuate perizie su 9 documenti contraffatti.

«Più vigili in strada», si apre l’era Rovaldi al comando della Municipale

Automobilisti indisciplinati, il Comune prevede multe per 5,7 milioni di euro

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X