facebook rss

Potere al Popolo, Cremaschi lancia
le candidature di Pasquinelli e Tenenti

POLITICHE - L'ex segretario della Fiom Cgil stamattina era ad Ancona con i due candidati: l'osimano nel listino della Camera (collegio Macerata-Osimo) e l'anconetano al Senato
giovedì 25 Gennaio 2018 - Ore 20:27
Print Friendly, PDF & Email

Fabio Pasquinelli

L’ex segretario della Fiom Cgil, Giorgio Cremaschi oggi è stato ad Ancona in vista della presentazione della lista, con due candidati di Potere al popolo, l’osimano Fabio Pasquinelli (Camera Macerata-Osimo) e l’anconetano Stefano Tenenti (Senato), per illustrarne gli obiettivi. Potere al popolo è una lista che propone “tutto ciò che è stato cacciato dalla politica: dal rifiuto dello sfruttamento del lavoro, al pubblico contro il trionfo dell’impresa fino al no alla guerra”. Candidato “per la prima volta nella vita (a Bologna, ndr)” ha spiegato Cremaschi.

Stefano Tenenti

“Lo scontro è durissimo – ha osservato – tra forze politiche che però dicono la stessa cosa. Dalle urne mi aspetto il risveglio del popolo sfruttato che si organizzi per contare sulle proprie forze e lottare contro un sistema basato sugli interessi dei ricchi”. La lista “è alternativa a tutte le altre” ha rimarcato, elencando priorità come l’abolizione delle leggi Fornero, Job act e Buona scuola, “rottura di vincoli e trattati europei” e ruolo dello Stato nell’economia contro il libero mercato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X