facebook rss

Una piastrella per Michele Scarponi
nel muretto dei ciclisti di Laigueglia

GENOVA - Il 55/o Trofeo di ciclismo, domenica prossima, renderà omaggio al compianto campione di Filottrano che nel 2003 in Liguria vinse il premio come miglior giovane
giovedì 8 febbraio 2018 - Ore 12:51
Print Friendly, PDF & Email

Michele Scarponi

Nel muretto dei ciclisti di Laigueglia, città che ogni anno organizza a febbraio l’omonimo  Trofeo, quest’anno ci sarà una nuova piastrella e sarà dedicata a Michele Scarponi. Il 55/o Trofeo di ciclismo, che andrà in scena domenica prossima, renderà infatti omaggio al campione di Filottrano scomparso il 22 aprile del 2017 investito mentre si stava allenando poco distante da casa. Il trofeo sportivo, tra i suoi messaggi, vuole anche sensibilizzare gli automobilisti a rispettare i ciclisti o chiunque usi le due ruote per divertimento o per muoversi nella vita di tutti i giorni. Scarponi è stato più volte protagonista proprio al Trofeo Laigueglia sin dalla sua prima partecipazione nel 2003 quando vinse il premio come miglior giovane. Per questo l’amministrazione comunale in collaborazione con l’Unione Ciclistica Laigueglia Pacan Bagutti ha deciso di scoprire presso il ‘muretto dei ciclisti’ la piastrella con la firma del campione marchigiano.

Giro d’Italia, il sindaco Giulioni: “Percorso cambiato in onore di Scarponi”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X