facebook rss

Neve a Jesi e Osimo, scuole chiuse
anche domani
A Senigallia stop alla raccolta rifiuti

Print Friendly, PDF & Email

La riunione del Coc di Jesi

Ha ripreso a nevicare a Jesi e gran parte del lavoro svolto durante la notte si è vanificato. Si continuano a presidiare con tutti gli spazzaneve disponibili le arterie principali e le maggiori strade secondarie ed i mezzi pubblici funzionano regolarmente. “Si rinnova l’invito ai cittadini di utilizzare i veicoli solo in caso di assoluta necessità. Le scuole saranno chiuse anche domani in città”. Per domani, soppresso il mercato ambulante in centro e  e resta chiusa la biblioteca Planettiana.

Canna fumaria in fiamme, stamattina presto, in un casolare di San Paterniano a Osimo

Poco fa anche il sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni, ha firmato una nuova ordinanza che sospende le lezioni nelle scuole di ogni ordine e grado per domani, mercoledì 28 febbraio, e per giovedì 1 marzo. Stamattina alle 7 ad Osimo i vigili del fuoco hanno dovuto raggiungere a piedi un casolare per l’incendio della canna fumaria a San Paterniano.

Il perdurare delle condizioni meteo avverse e la presenza di neve e ghiaccio nelle strade di Senigallia continua a rendere difficoltoso il passaggio dei mezzi incaricati della raccolta differenziata porta a porta. “Per questo, onde evitare ulteriori disagi alla circolazione, si informa che la raccolta è stata sospesa anche per la giornata di oggi, martedì 27 febbraio – fa sapere il Comune in un comunicato stampa- Si invitano pertanto i cittadini a ritirare i propri contenitori eventualmente esposti. Si informa che oggi resteranno chiusi anche i centri ambiente di via Arceviese e di via Vasari a Sant’Angelo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X