facebook rss

La corsa dei due mari
attraversa Osimo:
parcheggi e strade off limits

CICLISMO - Domenica prossima, dalle 14 alle 15 circa, anche Osimo sarà coinvolta dal passaggio della 5 tappa della Tirreno - Adriatico, con traguardo a Filottrano. Cambia la viabilità, si fermano i bus e sono vietati i parcheggi in diverse vie del centro storico
Print Friendly, PDF & Email

Aspettando il Giro d’Italia, domenica prossima, 11 marzo, alle 14 circa, anche Osimo sarà coinvolta dal passaggio della 5° tappa della gara ciclistica dei due mari, la Tirreno – Adriatico, con traguardo a Filottrano. Le aree del territorio comunale toccate dalla corsa saranno Campocavallo, Osimo centro, Padiglione e Casenuove. “Un bel anticipo di questo anno speciale per il ciclismo ad Osimo” commenta Simone Pugnaloni.  Il sindaco di Osimo ricorda che è in vigore una ordinanza di modifica della viabilità per garantire un tranquillo svolgimento della manifestazione sportiva. Da mezzogiorno di domenica alle 15, in città sarà, infatti, vietata la sosta a tutti i mezzi, pena la rimozione con il carro attrezzi, in via Battisti, via Matteotti, Piazza Comune, via Lionetta, via Cialdini, Largo Vittorio Veneto, via Ungheria e via Cagiata.

Dalle ore 13.30 alle 15 inoltre sarà vietato transitare nel senso contrario al percorso della corsa ciclistica in via di Jesi (tratto rotatoria Saragat/verso Jesi fine territorio), via Cagiata, via Flaminia II (tratto via Cagiata/rotatoria C.Orsi), via Colombo (tratto rotatoria Crocefisso/rotatoria C.Orsi), via Battisti, Piazza Comune, via Cialdini, via Ungheria, via Montefanese (tratto rotatoria Consorzio/semaforo Padiglione). Pertanto i veicoli che transitano in via M.Polo e via Colombo non potranno svoltare verso via Flaminia II; i mezzi che provengono da via Chiaravallese non potranno transitare verso il centro storico (via Cialdini) e verranno instradati verso via Ungheria. I veicoli provenienti da Macerata giunti all’intersezione stradale con via Montefanese/via Jesi, non potranno transitare verso via Montefanese (direzione Ancona) e verranno instradati verso Jesi e successivamente (fine corsa Campocavallo) verso Loreto.

Dalle 14 alle 15, inoltre sara’ istituita la chiusura totale su tutto il percorso della gara ciclistica al passaggio dei ciclisti e della carovana al seguito. La polizia locale di Osimo, anche in accordo con l’organizzazione della corsa o su disposizione della Prefettura e Questura, potrà adottare qualsiasi altra misura, anche più restrittiva, in base alle necessità del momento. Cambio di programma anche per le corse delle circolari urbane e dei bus extraurbani: alle 13 alle 15 di domenica tutte le corse delle corriere interessate dal percorso della gara ciclistica, saranno sospese.

A Filottrano, arriva la Tirreno-Adriatico: ecco come cambia la viabilità

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X