facebook rss

Il perito su Antonio Tagliata:
«Capace di intendere e di volere»

ANCONA - È l'esito della consulenza stilata dal dottor Giovanni Battista Camerini, incaricato dalla Corte di Appello di valutare le condizioni mentali del killer di via Crivelli al momento del duplice omicidio di Fabio Giacconi e Roberta Pierini, genitori dell'ex fidanzatina
mercoledì 21 marzo 2018 - Ore 20:13
Print Friendly, PDF & Email

Antonio Tagliata

 

Quando esplose colpi a raffica contro i genitori della sua ex fidanzatina, era capace di intendere e di volere il 21enne Antonio Tagliata, condannato in primo grado a vent’anni di reclusione per il duplice omicidio di via Crivelli. A ravvisarlo è l’esito della perizia psichiatrica redatta dal dottor Giovanni Battista Camerini, specialista in Neuropsichiatria infantile, incaricato dalla Corte di Appello di Ancona di valutare le condizioni mentali del killer al momento della strage, avvenuta il 7 novembre 2015. L’esito  della perizia verrà discusso il prossimo 28 marzo, davanti ai giudici della Corte e ai legali delle parti. In quell’occasione, il processo di secondo grado potrebbe trovare la sua conclusione. Una conclusione che, viste le risultanze della consulenza, potrebbe essere simile al verdetto emesso dal tribunale di corso Mazzini nel dicembre 2016. All’epoca, sul giudizio non aveva pesato la perizia stilata dal professor Vittorio Melega che aveva rilevato nel giovane un disturbo generalizzato dello sviluppo che ne avrebbe in parte compromesso la capacità di intendere e volere. Le valutazioni della perizia e la seminfermità mentale  non erano state riconosciute dal giudice. Aveva stabilito, nelle motivazioni della sentenza, come Tagliata – recluso nel carcere di Teramo – non fosse l’autore di una strage d’impeto, ma un killer lucido e spietato, capace di preparare il delitto in ogni suo particolare, dall’acquisizione della pistola fino alla fuga tentata con la fidanzatina, condannata in via definitiva a 16 anni di carcere.

Omicidio via Crivelli, la Corte d’Appello : «Nuova perizia psichiatrica su Antonio Tagliata»

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X