facebook rss

Sfonda i finestrini per rubare
dalle auto, arrestato 25enne

ANCONA – Il ragazzo era evaso dai domiciliari per saccheggiare le vetture in sosta alle Palombare, numerose le telefonate al 113 che hanno permesso di identificare il ladro
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Corre tra le auto, urla, sfonda i finestrini e ruba dalle vetture in sosta. Un raptus durato alcuni minuti ieri, fino a quando non sono intervenuti gli agenti della squadra volante della polizia di Ancona ad arrestare il ragazzo fuori di sé. In manette è finito un 25enne di origine ucraine, che in quel momento doveva trovarsi agli arresti domiciliari. Inutile il tentativo di resistere agli agenti con calci e pugni, il ragazzo è stato arrestato con l’accusa di evasione, furto aggravato, danneggiamento e denunciato per ricettazione. Numerose le chiamate al 113 arrivate per segnalare i finestrini sfondati delle auto in sosta e quel ragazzo che si aggirava per il quartiere Palombare correndo e gridando. Una persona in particolare è riuscita a fornire alla polizia la descrizione del soggetto che armeggiava tra alcune auto in via dell’Industria. I poliziotti delle volanti inviati sul posto, intravedendo il ragazzo, hanno subito intuito che poteva essere lui il ladro scatenato. Fermato e arrestato, nonostante i tentativi di resistenza, il ragazzo è stato portato in questura, mentre i poliziotti hanno ripercorso il suo cammino risalendo a tutte le auto danneggiate. Parte della refurtiva è stata rintracciata e restituita ai proprietari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X