facebook rss

Notte alcolica, quattro giovani
ricoverati in ospedale

ANCONA - Sono stati tre gli interventi dei volontari della Croce Gialla, da mezzanotte in poi, sulla spiaggia di Palombina, a piazza Rosselli e in via Orsi per soccorrere ragazzi che avevano alzato troppo il gomito
martedì 14 Agosto 2018 - Ore 10:07
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Notte movimentata per i volontari della Croce Gialla di Ancona che hanno dovuto soccorrere diversi giovani ubriachi in vari angoli della città. Il primo intervento è scattato prima della mezzanotte in uno stabilimento balneare di Palombina dove due giovani di origine bengalese avevano alzato troppo il gomito. Uno dei due 30enni, in preda ai fumi dell’alcool, continuava a gettarsi in mare e poi a rotolarsi sulla sabbia rendendo complicati soccorsi. Entrambi sono stati accompagnati al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette. A mezzanotte nuovo allarme per giovane ubriaco che si aggirava per piazza Rosselli, davanti alla stazione ferroviaria. Pare che fosse lo stesso coinvolto nel tardo pomeriggio di ieri nell’aggressione tra lavavetri. Alle 3 di stamattina, l’ambulanza della Croce Gialla ha raggiunto un palazzo di via Orsi dove il proprietario segnalava la presenza di un ragazzo di origini ghanesi steso davanti al portone d’ingresso della sua abitazione, che non riusciva neppure a muoversi per aver bevuto troppo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X