facebook rss

Ponte Morandi crollato,
Mangialardi in contatto
con il sindaco di Genova

ANCONA - Il presidente di Anci Marche e coordinatore dei presidenti delle Anci regionali ha espresso vicinanza al collega Bucci per la tragedia che ha colpito il capoluogo ligure. "Terminata la fase di emergenza poi sarà il tempo per capire i motivi ed appurare le responsabilità. Oggi le polemiche non servono” ha detto il sindaco di Senigallia
Print Friendly, PDF & Email

Maurizio Mangialardi con il presidente Decaro

Siamo vicini al collega Marco Bucci, sindaco di Genova e presidente di Anci Liguria così come lo siamo a tutti le famiglie colpite da questa immane tragedia.” Lo ha detto Maurizio Mangialardi, presidente di Anci Marche e coordinatore dei presidenti delle Anci regionali. “Un particolare ringraziamento va alle forze dell’ordine che, con la solita tempestività e professionalità, stanno lavorando alacremente per dare soccorso ai feriti. Purtroppo il conto delle vittime è pesante. Terminata la fase di emergenza poi sarà il tempo per capire i motivi ed appurare le responsabilità. Oggi le polemiche non servono” – ha aggiunto Mangialardi. “Ho già sentito alcuni colleghi presidenti delle altre Anci regionali e siamo in contatto con il presidente Decaro. L’Anci come al solito è solidale con tutti i sindaci e con tutti i cittadini di Genova e siamo pronti a fare quanto necessario offrendo la massima collaborazione” ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X